venerdì 18 maggio 2012

It's Focaccia Time.........Ripiena però!

Mi sono resa conto.......controllando nel blog.....che pur amando io da morire pizze e focacce......i post pubblicati a riguardo sono davvero pochi!
Forse perché pizze e focacce vengono a casa mia in genere preparate per la sera e spazzolate in brevissimo tempo.....quindi lo spazio per le foto è inesistente! O forse perché non ci sono così tanti impasti che mi soddisfano......e alla fine preparo sempre i soliti! 
Beh, come sapete ormai la Sardenara è un classico, come la Focaccia di Recco! Poi ancora c'è la mia Pizza Gioiello! In più ultimamente ho provato la pizza ad alta maturazione di Adriano, dopo averla bimbyzzata, e devo dire che ci è piaciuta tantissimo!!!! Quindi prossimamente ve la posterò (anche se......la foto......oh....di sera all'ultimo pezzo.....quando c'è la pizza delle foto bisogna accontentarsi!!!)
C'è però anche un altro impasto che vi voglio segnalare.....un impasto che mi ero inventata qualche anno fa........

















Dico che me l'ero inventato perché non l'avevo copiato da nessuna parte!!! Non è una ricetta presa da qualcuno e modificata leggermente......ma proprio una nuova creazione.......sempre che di creazione si possa parlare, dal momento che gli ingredienti in gioco sono più o meno sempre gli stessi ;-)
In ogni caso, creazione o no.......questa focaccia è buonissima!!!!


Vi dicevo che pizze e focacce in casa mia vengono spazzolate con una certa velocità.......beh: quella di sicuro più veloce sono io! Anche mio figlio apprezza, ma non si può dire che mio marito ne vada pazzo! Devono essere davvero buone, proprio come dice lui, perchè le mangi volentieri.......
Ebbene: quando preparo la focaccia ripiena, se la mangia......eccome se la mangia! Anzi, fa pure il bis!!!!
Non è una garanzia questa???!!!!
L'impasto che ne risulta è bello elastico, lavorabile, e risulta molto digeribile. In più avere un ripieno anzichè una semplice farcitura superficiale, la rende molto speciale!
Io nella ricetta vi propongo la versione condita con pomodoro, mozzarella e prosciutto, ma ovviamente potete decidere di lasciare una farcitura in bianco omettendo il pomodoro, o ancora dare sfogo alla vostra fantasia farcendo con ciò che più vi piace!
A voi la scelta e......se la fate, fatemi sapere!


FOCACCIA RIPIENA



Ingredienti per la pasta
·         320 gr di farina
·         110 gr d’acqua
·         50 gr di latte
·         20 gr d’olio evo
·         5 gr di zucchero
·         10 gr di sale fino
·         7 gr di lievito di birra

Ingredienti per il ripieno
·         2 mozzarelle + fettine sottili di Emmental
·         2 hg di prosciutto cotto
·         Salsa di pomodoro, grana grattugiato, olio e sale q.b.


Preparazione
Inserire nel boccale acqua, latte, lievito, olio, zucchero e amalgamare 10 sec. vel. 3, quindi aggiungere farina e sale e impastare 30 sec vel 6, 3 min. spiga. Mettere in una ciotola coperta a lievitare per circa 6 ore (io ho preparato a pranzo per la sera). Una volta lievitato, dividere l’impasto in due parti (una un po’ più grande dell’altra), quindi stendere abbastanza sottile la più grande, e adagiarla sulla teglia lasciando fuoriuscire un po’ di bordo; in una ciotola mescolare le mozzarelle tagliuzzate con salsa di pomodoro, grana, olio e sale, disporre sulla teglia, aggiungere prosciutto e Emmental, ricoprire con la rimanente sfoglia tirata bella sottile, sigillare i bordi, bucherellare con la forchetta, spennellare con un’emulsione di acqua e olio, salare leggermente e infornare in forno caldo ventilato a 200° per 20 minuti (a piacere si può farcire in bianco, omettendo la salsa di pomodoro nel condimento).

Baci, MARA




9 commenti:

Kappa in cucina ha detto...

Io amo la pizza e ultimamente sto provando nuovi impasti e nuovi condimenti! la tua invenzione mi piace un sacco! buonissima

Olga ha detto...

Che buona questa focaccia...proverò a farla con il tuo impasto!! baci

monica ha detto...

ma che meraviglia e che goduria quando ne addenterei un morso non resisto alle focacce non c'è niente da fare il tuo impasto è da provare. buon we. mony

Federica ha detto...

E sarebbe giusto giusto l'ora della merenda :) Qui la chiamano "ciaccino ripieno" ma farla in casa mi piace molto di più. Mi segno il tuo impasto, sei una garanzi; la tua sardenaira m'è rimasta nel cuore :) Un bacione, buon we

Gio ha detto...

annoto molto volentieri il tuo impasto e lo provo presto :)
buon we

maetta ha detto...

Grazie a Tutte!!!!
Un abbraccio

@Fede
Beh.....sentirmi dire da te che sono una garanzia.....è un onore!!!!
Sono felice che la sardenara ti fosse piaciuta....ma avevi provato anche la versione fatta con la ricetta del sig. Roccia?
Un abbraccione

Günther ha detto...

e noi ci crediamo che è buonissima, bella sottile mi piace molto, le ricette sono di chi le fa e sa farle bene cosi

maetta ha detto...

Grazie Gunther!!!!

Terry ha detto...

E per fortuna che questa focaccia l'hai condivisa! Dev'esser una bontà! Io ho fatto e postato quella di Recco di recente... Troppo buona pure quella ;)
Bacioni