lunedì 13 dicembre 2010

La magica notte di Natale...con Caffarel e la Torta al Cioccolato per Babbo Natale!

Buongiorno a tutti!!!!
Innanzi tutto mi scuso per la mia latitanza dai vostri blog, ma in questo periodo sono stata un po' presa, anche per far quadrare le cose in studio dal momento che questa settimana non ci sarò.......ebbene sì, dopo 22 anni di simbiosi coi miei occhiali, tra 2 ore circa mi opero per toglierli!!!! Farò il laser, e se dio vuole, potrò di nuovo mettere gli occhiali da sole senza lenti a contatto! Sono emozionata e un po' preoccupata....speriamo vada tutto bene, voi incrociate le dita per me! E aspettatemi per quando ritorno!!!!  ;-)

Ma ora veniamo a noi!
Quando sono stata contattata dalla Caffarel per prendere parte alla loro bellissima iniziativa Natale con il Cioccolato Caffarel, dopo le contrastanti sensazioni di cui vi avevo parlato qui, mi sono effettivamente resa conto che avrei dovuto presentare una ricetta a base di cioccolato....che fosse possibilmente della tradizione...di famiglia, tipica regionale, o quant'altro!
Pensa che ti ripensa, io una ricetta cioccolatosa della tradizione intesa in senso stretto....proprio non ce l'ho :-(
Mamma mia, e ora come faccio??? Pensa che ti ripensa di nuovo.....mi si accende una lamapadina: ma quand'è che una ricetta può essere considerata della tradizione? In effetti qualsiasi gesto diventa una tradizione solo quando le persone lo fanno diventare tale.....


E allora.....ecco la mia proposta!

mercoledì 8 dicembre 2010

Brrrr che freddo!!! Vi va una calda Zuppa di Porri?

Come ho già avuto modo di anticiparvi nel post delle mele cotogne, ogni anno per noi la Sagra del Porro di Cervere, a novembre, è un appuntamento fisso! Ci sono particolarmente affezionata perchè fu, ormai 8 anni fa, la prima "uscita pubblica" mia e di Enzo da "ufficialmente fidanzati"!!! E puntuali come un orologio, ogni anno quando si avvicina novembre ci apprestiamo ad informarci su quali sono i weekend in cui si tiene!  Se penso poi che dopo la prima volta da fidanzati quest'anno ci siamo tornati col nostro cucciolo di quasi 5 anni....beh, mi emoziono ancora di più!
Ma la Sagra del Porro, oltre ad avere un importante valore simbolico per la sottoscritta, è una manifestazione di ormai lontana tradizione, che rivolge la sua attenzione alla valorizzazione di questo prodotto proprio a Cervere coltivato, un porro di varietà lunga e dolce, dalle mirabili potenzialità in cucina!


Noi non ci facciamo mancare l'annuale appuntamento anche perchè siamo soliti fare incetta di porri come scorta per l'inverno: venduti a grossi mazzi infatti, se interrati (al riparo dal possibile gelo) si mantengono come freschi fino al mese di marzo successivo!

lunedì 6 dicembre 2010

Momenti di piacere puro....i Cannoli con la Crema al Burro!

Dove vado io in vacanza al mare, c'è una pasticceria che vende sia all'ingrosso che al dettaglio: producono pasticceria secca, e il loro fiore all'occhiello sono i baci del ponente ligure! Ma una delle loro produzioni che io apprezzo di più, sono i cannoli con la crema "al burro"!!! Oddio.....se stiamo a vedere chiamarla "crema al burro" sarebbe un'eresia.....ho sviluppato coscienza infatti (soprattutto negli ultimi anni in cui mi sono appassionata alla cucina!) che di burro in quella crema bianca, dalla consistenza morbida e soffice, possa non essercene nemmeno l'ombra......in favore di grassi vegetali e quant'altro.....ma in fondo....meglio non indagare!!! Anche perchè sono affezionata a quei cannoli da quando ero piccola! E ogni estate, quando vado al mare...una puntatina nella pasticceria a prendermi un vassoio di cannoli non me la toglie nessuno! Volete mettere la soddisfazione nell'affondare i denti nella dolce sfoglia croccante, per poi arrivare alla crema.....e poi leccarsi le labbra????


Vi ho fatto venire voglia eh!!!
Beh, la crema non è proprio quella.......ma è comunque buonissima!!!
Ottima per farcire, anche torte tipo la paradiso!!!
E per dedicarsi uno Sweet Moment davvero unico!

martedì 30 novembre 2010

Il destino, un contest e una minisfida: Flan di Cotogne!

Piccolo Off Topic dell'inizio......ieri sera sentendo parlare il Procuratore Generale Antimafia alla trasmissione di Fazio...mi sono commossa.....perchè ho capito che per fortuna esistono ancora persone di massimo rilievo in grado di indignarsi per quel che accade nel nostro paese....


Quando avevo letto da ArabaFelice il lancio del suo primo contest.....mi ero detta: no, non partecipo....la mela è un alimento così semplice ma così versatile....e io non brillo certo in speciale fantasia culinaria....chissà quali e quante meravigliose ricette ci saranno in gara.....figurati se potrebbe starci dentro anche la mia...di piccola foodblogger dalle poche pretese!
Ma quando ci si mette il destino.......


Il primo fine settimana di novembre siamo stati come ormai tradizione alla Sagra del Porro di Cervere (ma di questo avrò modo di raccontarvi in uno dei prossimi post): alla mostra mercato dei porri, il grande tendone sotto il quale, durante la fiera, i contadini vendono i loro porri, c'era un produttore che oltre a vendere questi splendidi frutti della terra, vendeva anche altri prodotti ortofrutticoli di sua produzione. Quando il mio occhio si è posato su un cesto colmo di mele cotogne.....ho avuto un sussulto......e me ne sono comprata un paio di chili!

venerdì 26 novembre 2010

Aspettando un Natale....DOLCISSIMO!!!

Buongiorno gente! Innanzi tutto.......sappiate che uno sguardo veloce alle infinite prelibatezze che ogni giorno sfornate, lo do sempre.....anche se in questo periodo manca decisamente il tempo per commentare!!! Beh, verranno tempi migliori!!!
Oggi poi, questo post è un po' speciale....soprattutto perchè da quando ho il blog è la prima volta che mi capita un'occasione di questo tipo......


Io ho aperto il mio blog ignara di collaborazioni e quant'altro, e ho continuato su questa strada perchè lo vedo solo come un passatempo (piacevolissimo per altro!) attraverso il quale comunicare e condividere con chi mi legge le mie ricette e le mie sensazioni ad esse legate!
Mi sono quindi tantissimo stupita, e devo dire inorgoglita, quando un paio di settimane fa sono stata contattata da Alessandra Pancani di Milleventi, per partecipare alla nuova iniziativa natalizia del Cioccolato Caffarel! Non me lo aspettavo......e mi sono sentita importante!!! E naturalmente, da buona piemontese che conosce la bontà e la qualità dei prodotti Caffarel, ho subito accettato! Devo dire che l'ho fatto di getto.....facendomi successivamente non pochi scrupoli: avevo comunicato il mio indirizzo senza pensarci su due volte, e nella notte sono stata colta dal panico.....temendo che fosse una trappola!!!!
Alessandra non ridere, ma un po' di paura l'ho avuta: non sono abituata a queste cose!!! Poi il giorno successivo ho visto lo stesso logo dell'iniziativa esposto sul blog di Imma e così.......mi sono tranquillizzata!!!

Beh.......non è stato un errore l'aver dato il mio indirizzo......la Caffarel mi ha omaggiata di alcuni dei suoi golosissimi e ottimi prodotti, recapitati in una meravigliosa confezione natalizia!


Oltre alle classiche tavolette e auna golosissima crema spalmabile, ci sono un sacco di omaggini in cioccolato ideali per un piccolo pensiero, alcuni perfetti da appendere all'albero di natale, come decorazione alternativa!!! Pensate alla felicità magari dei vostri bimbi, nell'abbellire l'albero con decorazioni che si possono mangiare (beh...lasciate almeno che Babbo Natale sia passato!!!).
Tutto questo sapendo quanto il cioccolato Caffarel è buono....pensate che passeggiando in centro l'altro giorno, ho notato che lo hanno in vendita le migliori pasticcerie e caffè storici di Torino....mica robetta eh!!!!!
Se tutte queste idee vi stuzzicano, potrete vedere direttamente sul sito la gamma completa dei pensieri di Natale Caffarel!
Un pensiero sicuramente elegante, proprio come elegante è l'approccio che la storica ditta di cioccolato ha avuto anche con noi blogger, riconoscibile dalla cura dei dettagli, e della busta personalizzata per invitarci all'iniziativa!

Ora vi lascio....vado a pensare al dolce al ciccolato.....

martedì 23 novembre 2010

E sono 35......ormai la frittata è fatta!

Ebbene sì......oggi sono 35......
devo dire che mi fa un po' effetto pensare che da domani sarò più vicina ai 40 che non ai 30....ma del resto non posso nemmeno dire di non essere contenta di quello che sono e degli affetti che ho: sicuramente sono più soddisfatta adesso che a 20 anni!!!
Mi rattristo solamente nel vedere il mondo che mi circonda, nello scoprire che l'Italia è un paese quasi allo sfascio senza che le persone deputate a farlo funzionare si prendano la briga di svolgere come si deve il loro lavoro...
Domenica sera ho visto REPORT in tv.....e ieri sera la bellissima trasmissione di Fazio e Saviano (è bellissima.....già solo perchè gli ospiti che ne prendono parte sono del calibro di Renzo Piano, non certo del calibro di Belen.....) e vi confesso che nell'apprendere gli enormi sprechi, le incalcolabili incurie che stanno rovinando il nostro Paese, a favore del tornaconto personale...mi demoralizzano sempre, e a volte vorrei essere un po' come Forrest Gump......un po' incapace di capire quello che sta succedendo......perchè più lo capisci, più ti rendi conto che non sai come fare per invertire la rotta......
Voi avete qualche soluzione, qualche suggerimento? O a questo punto la frittata è fatta e non c'è modo per rimediare???

Beh, in attesa dei vostri suggerimenti.....consoliamoci con un'altra frittata........che è tutta un'altra storia!!

martedì 16 novembre 2010

Li riconoscerei tra mille......gli Agnolotti della Mia Mamma!!!

Eh sì, è proprio il caso di dirlo: per quanto anche certi pastifici oggi facciano roba buona, degna di essere quasi considerata fatta in casa, io a mia mamma lo dico sempre....che i suoi agnolotti li riconoscerei tra mille, anche a occhi chiusi......tanto basta la bocca per assaggiare!!!

















Gli agnolotti sono una cosa lunghetta da fare....bisogna avere tempo, e voglia.....
Ormai mia mamma la voglia la sta un po' perdendo, e ha poco tempo, dal momento che da quasi 5 anni, quasi tutti i giorni nel pomeriggio ha un impegno fisso come baby sitter dell'illustre nipotino!!!
Ma quando si avvicina Natale......beh.....sa benissimo che prima o poi la mia richiesta le arriva "fai gli agnolotti vero????", proprio come succede per il giorno dei morti con la Minestra di Ceci!

mercoledì 10 novembre 2010

Metti un finocchio a cena.......Buon Appetito, Mr B.!

Ringrazio La Gaia Celiaca per avermi invitata a partecipare a questa iniziativa contro l'omofobia, a cui ho immediatamente aderito molto volentieri!


La persona che ahimè ci rappresenta nel mondo, rovinando l'immagine del nostro paese, rendendoci lo zimbello da deridere e prendere in giro agli occhi delle persone intelligenti, ha combinato l'ennesima boiata, dichiarando pubblicamente (anche se lui dichiara e poi dopo poco è capace di smentire bugiardamente ciò che aveva appena detto, perchè si sa, è colpa degli altri che lo ascoltano e che interpretano, non è colpa di lui che dice!) che è meglio andar dietro alle belle ragazze che essere gay!
A parte che "andar dietro alle belle ragazze" non significa circondarsi, a 70 anni suonati, di minorenni sculettanti o di "escort" da 1000€ e una notte (si sa infatti che ormai le donne che si fanno pagare parecchio per vendere il proprio corpo non si possono più chiamare prostitute, ma molto più elegantemente escort, perchè grazie ai comportamenti di molti governanti si sta assistento a un crescente sdoganamento e accettazione della prostituzione da parte della società, dimenticando che lo sfruttamento della prostituzione è un reato......), paragonare e definire l'attrazione per le donne da parte di un uomo "migliore" che non essere gay.........beh: ditemi se non è discriminazione questa!
Dall'uomo che "faccio tutto io" "ci penso io" "io....sono dio!"..........e che purtroppo ci rappresenta..... :-(

Questo blog è contro l'omofobia e contro qualsiasi discriminazione: non è una questione di politica, di destra o sinistra o nord o suo o est o ovest o centro, è che il rispetto dovrebbe venire prima di tutto, e chi ci governa dovrebbe ricordarselo sempre, dovrebbe essere un buon esempio da seguire, non una costante vergogna per il paese.



Cruditè di FINOCCHI e pomodori, in insalata


Ingredienti
FINOCCHI crudi
Pomodori
Olio e sale

Preparazione
Tagliare i FINOCCHI in piccoli pezzettini, fare lo stesso per i pomodori, mescolare, condire con olio e sale e gustare: il FINOCCHIO crudo ha un gusto delizioso e dà una sensazione impagabile sotto i denti....


Ovviamente questo post "con ricetta" è dedicato all'iniziativa

mercoledì 3 novembre 2010

Colori e gusto a tavola: fagottini di pesce ai peperoni!

Ve lo dico subito: questa ricetta non è mia!!!
Lo confesso candidamente perchè l'ho brutalmente presa in prestito dalla mia amica Cleopatra del forum Quisquilie, a cui dobbiamo tra l'altro anche la fotografia che vedete (inutile, la sua mi piaceva decisamente di più di quelle che avevo fatto io, così le ho chiesto il permesso di pubblicarla qui!)!

















In realtà l'esecuzione che vi metterò di seguito è un po' rielaborata, ma solo perchè io non ricordavo tutti gli ingredienti nel momento in cui volevo realizzarla, e andando a memoria ne ho dimenticato qualcuno! Devo dire però che il gusto e il risultato non ne hanno risentito, anzi: questa ricetta è davvero versatile, oltre ad essere facile da fare! E sia il palato che l'occhio rimangono contenti: i vivaci colori dei peperoni rallegrano il piatto, mettendo di buon umore!

martedì 26 ottobre 2010

Sarò andata "fuori tema"??? Una pizza e un gioiello...molto speciale!!!

Fabi.....questo post è per te, e per il tuo contest: ci ho riflettuto a lungo, pensavo.....al mio anello di fidanzamento, un brillantino che indosso all'anulare destro senza il quale mi sento nuda (più volte al giorno controllo col pollice di averlo, ormai è un gesto automatico!!!), pensavo....al "punto luce", un altro piccolo brillantino regalatomi dai miei genitori e montato a collanina che porto sempre al collo, non lo tolgo mai, nemmeno quando faccio la doccia! Pensavo all'orologio, sempre al polso anche di notte, che fu del mio caro nonno, o ancora all'orologio della laurea, originale perchè il quadrante in argento raffigura tre simboli di Torino, regalatomi da cari amici......
Insomma, pensa che ti ripensa di gioielli potenzialmente da fotografare......ne avevo.......gioielli che aldilà del loro valore commerciale, hanno un valore inestimabile in termini di ricordi.....
Ma ecco, sempre di ricordi si tratta: un oggetto che ti lega a un ricordo........ma io ho un gioiello più prezioso di qualsiasi altro....un gioiello che non è legato a un ricordo, ma a una splendida realtà..........

















Insomma, avrete capito che sto parlando del mio cucciolo!!!!!!!!!!!
Glielo dico sempre, ogni sera quando lo metto a dormire e vuole che io mi sdrai di fianco a lui per farsi scaldare i piedini......che LUI è il mio tesoro più prezioso!!!
Inutile......non c'è gioiello che regga il confronto!!!!
Per questo come a volte succedeva a scuola.........forse sarò andata "fuori tema"......ma in questo caso......credo ne sia valsa davvero la pena!

giovedì 21 ottobre 2010

Salsa all'erba Cipollina: una nuova ricetta per....una Nuova Raccolta!

Cosa avreste fatto voi avendo a disposizione una notevole quantità di erba cipollina rasata dall'orto perchè troppo folta??? L'avreste buttata??? Nooooooo credo proprio di no!
Esattamente come ho fatto io!!! Mi sono ingegnata e grazie all'aiuto di Giovanna ho prodotto una salsina niente male! Ottima da utilizzare per condire la pasta, da accompagnare a dei crostini, o per insaporire le frittate....(a questo proposito Fede prenderai nota ;-) prossimamente!)
Nel realizzare questa salsa però ho riflettuto anche su un altro aspetto: durante uno scambio di opinioni in questo post su Quisquilie mi sono resa conto di quanto a me personalmente piacciano le salse! Mi piace pensarle come accompagnamento a delle pietanze, a degli antipasti, o per legare dei piatti più elaborati, o per condire la pasta, o da versare su una fetta di torta.....insomma: adoro le salse!
E così......mi son detta: perchè non lanciare una raccolta proprio sulle salse??? Niente contest (così mi esonero dall'estrema difficoltà di dover scegliere in mezzo a ricette tutte troppo belle!) ma una serie di salse, dolci o salate, pronte per essere scelte e realizzate a seconda dell'occasione! Sarà una bella comosità averle tutte insieme, in una specie di librino!


Che ne dite, ci state???

mercoledì 13 ottobre 2010

Il Re dell'Estate: ECCE VINCITORES!!!

Finalmente, dopo lungo discutere, dopo serrati confronti, le Giudici del contest dell'estate sono giunte a un verdetto!!!
Non è stato facile, davvero......tanto che fra me e me mi son detta: basta contest, solo più raccolte!
E' davvero arduo scegliere quando ci si trova davanti a ricette che per un motivo o per l'altro ti piacciono tutte....non è facile essere giudicati, ma non è certo facile giudicare......
In ogni caso, bando alle ciance.....

Come scritto nel regolamento sono state scelte 3 ricette, privilegiando il criterio del grado di elaborazione delle stesse, e ieri sera il mio cucciolo ha estratto a sorte con le sue sante manine gli abbinamenti delle tre ricette ai premi.....

Dunque dunque, le ricette premiate sono.......

martedì 5 ottobre 2010

Finchè siamo ancora in stagione....Antipasto Piemontese e Premi!

Ancora una preparazione in barattolo per il post di oggi (il prossimo spero sarà quello in cui comunicherò le vincitrici del contest!!!), visto che come dice il titolo.......siamo ancora in stagione!!!


Ebbene sì, perchè questa preparazione, che alcuni potranno definire giardiniera ma per noi è "l'antipasto", è una riuscita mescolanza di verdure che è bene preparare in questo periodo, perchè i pomodori e i fagiolini si trovano ancora, per i peperoni è il periodo clou, il cavolfiore si trova già!
Quindi, se volete avere una riserva per l'inverno di questa delizia, che potrete assaporare magari con l'aggiunta di una scatoletta di tonno e uu uovo sodo......beh, fatevi sotto!!!
Vi garantisco che è ottimo, oltre a risolvere magari un'emergenza in caso di ospiti improvvisi! La vostra dispensa ne sarà felice!

martedì 28 settembre 2010

Facciamo la marmellata? No: la confettura di fichi!!!

Ebbene sì, lo ammetto......prima di questa preparazione mi sono informata bene.....soprattutto prima di stampare le etichette!!!


E' stata la prima volta che mi sono cimentata in una "conserva di frutta" (data l'abbondante produzione della pianta di fichi in campagna!) e confesso candidamente che non ho seguito ricette dall'aura divina, bensì mi sono affidata all'umile fruttapec!!! Ma vista la semplicità del contenuto, almeno l'etichetta doveva essere all'altezza della situazione!

lunedì 20 settembre 2010

Di mocciosi prepotenti, di persone cattive, e di cose buone da mangiare, per fortuna: la torta di patate!

Vi delizio subito con le cose buone......giusto per mitigare il successivo amaro in bocca!


Ieri ho potuto toccare con mano quanto i ragazzini di oggi, a soli.....7-8 anni direi, siano figli della nostra società abituata a prevaricare, a ottenere le cose con la prepotenza, senza il minimo ripetto di niente e di nessuno! Una società in cui le persone (evidentemente quelle senza cervello!) si sentono autorizzate a comportarsi nello stesso modo scellerato di chi in realtà dovrebbe dare il buon esempio.....

martedì 14 settembre 2010

Ultimi scampoli d'estate: le pesche ripiene alla piemontese!

Quando arriva l'estate, ed inizia la stagione delle pesche, la prima cosa che mi viene in mente di preparare sono proprio i "persi pien" ovvero le pesche ripiene!

















Non che in realtà questa sia una ricetta tipica della famiglia: non ricordo di averle viste fare così a mia mamma o alle mie nonne, ma vero è che nell'aria ne ho sempre "annusato il sapore" perchè dalle mie parti sono una portata davvero tradizionale!

lunedì 6 settembre 2010

Sono tornata!!!!!!

Ebbene sì.......le vacanze sono fnite anche per me!!!
Direte voi "eh ci credo, sono state lunghissime!!!"
In effetti tra l'anticipo di luglio e il mese di agosto, sono stata off-line per un bel po'......ma almeno mi sono potuta godere la mia famiglia e soprattutto il mio pupetto!!

Ringrazio di cuore tutte/i coloro che hanno già dato la loro adesione al contest "Il Re dell'Estate" e anche chi ha già postato la ricetta: vi prometto che cercherò di rimettermi in carreggiata quanto prima rispondendo alle vostre domande, venendo a farvi visita, e sistemando e aggiornando il blog in merito!
Comunque aspetto le ricette!!!!!!!!!!!!!

Per ora un grosso grosso abbraccio, a presto, MARA

giovedì 29 luglio 2010

Prima di andare in vacanza....il mio primo CONTEST: Il Re dell'Estate!

Con l’arrivo dell’estate spesso il troppo caldo fa sì che ci si debba ingegnare a trovare ricette e soluzioni per preparare cibi freschi, ma allo stesso tempo saporiti e soprattutto mai monotoni!


Il rischio infatti è cadere nella banalità della sempre solita insalata, mozzarella e pomodoro…….a proposito di pomodoro: non trovate anche voi che il pomodoro, polposo e succulento, d’estate la faccia da padrone sulle nostre tavole estive? Io adoro la varietà oblunga, anche semplicemente tagliato a metà, privato dei semi e con un pizzico di sale sopra…..che meraviglia!

Beh, se la pensate come me, quale modo migliore per celebrare questo frutto rosso (eh sì, perché botanicamente parlando il pomodoro, contenendo semi, è un frutto!), se non cercando di creare delle ricette sfiziose, originali ma anche di facile esecuzione, che ne esaltino appieno la versatilità?

Allora, ecco a voi il primo CONTEST di questo blog….con un protagonista davvero regale: il POMODORO!!!!

lunedì 26 luglio 2010

Cucinare coi fiori......uhmm....Fiori di Zucca Ripieni!

Innanzi tutto scusatemi se ultimamente non riesco a farvi visita....questa per me sarà l'ultima settimana di lavoro prima delle vacanze estive, quindi....immaginate il caos?! Spero mi perdonerete!!!

Venendo al post, quando Lucy mi ha invitata a partecipare al suo contest....beh, confesso che sono stata davvero in dubbio se accettare!! Certo, ero felice che Lucy avesse pensato a me, ma non mi sentivo molto adatta all'argomento: vedo in giro tantissime di voi che fanno uso di vari fiori in cucina, anche solo per profumare un piatto o una pietanza, ma io non sono abituata a tutto ciò....
Poi, ragionandoci ho pensato: anche i fiori di zucca sono fiori! Beh....ecco trovata la ricetta per partecipare e non deludere Lucy!


Tra l'altro è anche una ricetta a cui sono affezionata, perchè la mia nonna che ora non c'è più (l'altra per fortuna ce l'ho ancora!) quando ero piccola li faceva così!
Non badate troppo quindi al fatto che le dosi non sono così precise......si va un po' ad occhio! Ma vi assicuro che sono buonissimi!

venerdì 23 luglio 2010

Ho fretta...come cucino il pesce? Semplice: Acciughe speedy finte fritte!

Come si fa quando non si è solo di corsa, di più, ma si ha voglia di consumare un pasto a casa che non sia comunque troppo frugale?
Come si fa per ottenere un piatto gustoso tenendo d'occhio i grassi e la linea?
Come si fa per cucinare il pesce in maniera comunque sfiziosa, senza grossi sforzi?
Mamma mia quante domande....ma.......io ho già la risposta pronta!!!
Complice il fatto che al giovedì vado al mercato e compro abitualmente le acciughe (che il pescivendolo già mi pulisce!), ho voluto sperimentare un modo di prepararle che è risultato essere veramente veloce, dietetico, e perchè no, davvero soddisfacente al palato!


L'idea è nata dal fatto che utilizzo il microonde in combinazione col grill (per alcuni è direttamente la funzione crisp) per cuocere ogni tanto prodotti surgelati che diversamente andrebbero fritti (ebbene sì, lo confesso.....succede che qualche volta prepari i famosi bastoncini & Co .......voi non lo fate mai???), e quindi, perchè non applicare lo stesso principio alle acciughe, e anzichè friggerle, cuocerle al micro?!
Detto, fatto: il risultato è stato sorpredente! Anche il mio diffcicile marito ha approvato! E.....la linea ringrazia!

mercoledì 14 luglio 2010

Ritorno a casa con un Bacio....di Dama!

Ciao a Tutti, sono tornata!!!
Ebbene sì, dopo le due settimane trascorse al mare col mio cucciolo sono tornata alla base, mentre lui è rimasto coi nonni e rientrerà domenica!
In realtà ho ripreso possesso della mia scrivania in ufficio già lunedì, ma non è facile riprendere i ritmi, le cose lasciate in sospeso, e tutto il resto, così il tempo per il blog è ancora meno di quanto fosse prima!
Vabbè, in qualche modo si fa! Il fatto poi è che tutte/i voi avete scritto tantissimo in questi giorni di mia assenza....perdonatemi se sono e sarò assente dai vostri blog ancora per un po'....il tempo di riorganizzarmi!!!
In ogni caso per il post del rientro ho pensato a qualcosa che mi attirava già da un po'......ovvero il contest - raccolta a scopo benefico La Cometa Pasticciona, organizzato da Pandipanna e La Cucina di Albertone!
E in più con l'autorevole contributo della carissima Natalia come giurata!!!
Sapere che questa bella iniziativa andrà ad aiutare dei bambini è una cosa bellissima e mi piaceva dare il mio, seppur piccolo, contributo!
Visto che valgono ricette già pubblicate (se volete vedere la prima pubblicazione andate qui), semplicemente ripostate per l'occasione, quale miglior gesto di un Bacio....per un bambino???


Beh.......nessuno!!! I baci sono il gesto d'amore più autentico.....i baci che do al mio bimbo e coi quali lui mi ricambia, sono in grado di farmi pensare per un attimo che il mondo sia tutto lì, in quello scambio gratuito ed incondizionato! Ecco allora i Baci di Dama, perfetti per l'occasione, perchè raccontano un sentimento, e perchè sono perfetti da realizzare proprio coi bambini!

sabato 26 giugno 2010

La Festa del Cavolo e un po' di vacanza!!

Eggià.....lunedì parto!!!!
Porto al mare il piccolo due settimane!!! Non vedevo l'ora: sono giorni e giorni ormai che sto lavorando come una pazza per concludere dei lavori e non lasciare il marito troppo incasinato in studio, per non parlare dell'ultima settimana che è stata quasi da incubo ma....se tutto va come deve lunedì si parte!!!!
Dopo un inverno passato con una malattia dietro l'altra, Ottavio ha davvero bisogno di cambiare aria, e in più sarà un momento per coccolarlo e dedicare del tempo solo a lui senza tante altre cose da fare!!!

  
Non volevo lasciarvi però senza prima aver aderito a una iniziativa che mi è piaciuta e mi ha attirato un sacco: la Festa del Cavolo! Io non ho mai scritto sul blog di Sigrid, ma come credo tutti voi uno sguardo interessato l'ho sempre dato, vuoi per le belle foto, vuoi per le ricette originali.....in più, mi ero pure comprata il libro (tra l'altro scoprendo che era autografato...preso a Eataly!), così ho deciso di partecipare!

venerdì 18 giugno 2010

Ogni occasione è buona per festeggiare con due fette di Salame...Dolce!

Eh sì.......proprio così!!! Noi in famiglia non siamo molto golosi, così il più delle volte quando preparo un dolce, deve esserci un motivo....non siamo di quelli che devono avere a tutti i costi il dolcino a fine pasto!
Beh, da una parte meglio così, ma dall'altra a dolce preparato mi ritrovo quasi sempre a doverne ditribuire in parti uguali al parentado, onde evitare di dover sprecare tutto!
Però le cosiddette ricorrenze sono per me un'occasione imperdibile per esprimermi ogni tanto nei dessert: potevo dunque non approfittare della giornata odierna, in cui ricorrono 9 anni di collaborazione lavorativa tra me e la mia dolce metà?!


Certo che no!!!! Così ho pensato di preparare il salame dolce, una cosa che mio marito apprezza, e che ha comunque un significato un po' particolare per me e per noi....

martedì 15 giugno 2010

La "Fera dij Cossot" e le Praline alle Zucchine per l'occasione!

Ogni anno ormai nel mio paese adiacente Torino si festeggia la Fiera dello Zucchino: non che si possa definire un prodotto tradizionale del territorio.......ma qualcosa la Pro Loco doveva pur inventarsi per "costruire a tavolino" una festa che non c'era!
Quindi, visto che i superstiti 3 produttori locali di ortaggi dicono che "lo zucchino cresce bene".....ecco pronta e impacchettata ormai dal 2005 la "Fera dij Cossot": il periodo secondo me non è azzeccato, perchè si tiene la seconda domenica di maggio e di zucchine ancora non è stagione, ma è comunque un momento per festeggiare e......cucinare!


















Sì, cucinare, perchè come in ogni festa che si rispetti, anche qui non manca il fatidico concorso culinario!!! Ingrediente principe: lo zucchino!!!!

martedì 8 giugno 2010

La culla delle proprie radici e........la Friciula con premio!


L'altro giorno sul blog di Fabiana ho visto un bannerino che pubblicizzava un'iniziativa che mi ha subito incuriosita: parlava del Piemonte! La curiosità è stata subito soddisfatta, perchè come potete immaginare sono andata immediatamente a vedere di che si trattava!
Beh, ho trovato un post che mi ha quasi commossa! Twostella de Il Giardino dei Ciliegi ha creato una raccolta di blog con ricette correlate per tutti quei foodblogger in qualche modo legati al Piemonte, e io, che sono piemontese da generazioni, non ho potuto non sentirmi coinvolta!
Ci sono cose che nella vita di tutti i giorni quasi si dimenticano, ma sono lì, latenti nella tua memoria, pronte a farsi sentire quando anche un solo piccolo episodio le richiama prepontentemente a galla: questa iniziativa ha avuto su di me proprio questo effetto, ha richiamato alla mente tutte le esperienze vissute da bambina, nel cuore del Moscato e del Barolo! Le estati trascorse ad andare nelle vigne dei nonni.......con le foglie spinose dei cardoni che mi pungevano le gambe! La quotidiana visita al pollaio della nonna, per raccogliere l'ovetto ancora caldo! I tartufi trovati dallo zio (quelli piccoli però, perchè quelli grandi li vendeva!) che una volta puliti e tagliati a scagliette da mio papà, ingoiavo a manciate, così come se fossero caramelle! Il cane Pulein che mi faceva la guardia! La cagnetta Tita con la quale dovevo parlare solo il piemontese, altrimenti non mi capiva! Il putagè bianco su cui non mancavano mai le pentole con qualche pietanza dentro! E ancora.......quanti ricordi ci sarebbero! Proprio la culla delle mie radici, come ho scritto nel titolo!
Che meraviglia, che bellissima sensazione! Grazie Twostella per questa iniziativa così speciale!
Ovviamente le ricette che mi legano alla mia terra e alle mie origini, sono tante: gli gnocchi li ho già già postati, ora li faccio con mio figlio, e sono un meraviglioso ricordo di quando li facevo con la nonna!
Per oggi voglio lasciarvi un altro ricordo, una di quelle cose che lascia le dita unte pronte da leccare, che veniva cotta proprio sul putagè di cui vi ho detto prima: la friciula!


Quanto piaceva al mio caro nonno......e quanto è buona!

giovedì 3 giugno 2010

Un anniversario da festeggiare e.....Paella de Mariscos!

Eh sì........lo scorso sabato, 29 maggio, ho festeggiato 6 anni di matrimonio! In genere, abbiamo l'abitudine di prenderci due o tre giorni tutti per noi in questo periodo dell'anno, proprio per festeggiare la ricorrenza, complice il fatto che i nonni si rendono disponibili a tenere il pupo, e noi possiamo riassaporare il piacere di viaggiare in moto!
Ma quest'anno parecchie spese impreviste e mia mamma che si è rotta un polso, hanno fatto sì che rinunciassimo alla nostra consueta vacanzina da piccioncini!
Poco male, siamo felici lo stesso! Ci rifaremo!
L'anniversario però andava festeggiato ugualmente......andare a cena fuori col piccolo, voleva dire non godersi la serata (per carità, lo portiamo sempre con noi, ma in certe occasioni particolari avrei piacere di essere un po' più rilassata del solito!), quindi ho optato per la soluzione più semplice: festeggiare a casa!
Ma cosa si intende nella nostra famiglia festeggiare a casa? Beh ovvio: Mara cucina qualcosa di particolare, e Enzo mangia!!!!


Allora, visto che a mio marito piace tantissimo il pesce, nei giorni precedenti la data fatidica, mi sono arrovellata su quel che potevo presentare in tavola quando....ho avuto un'illuminazione: la paella de mariscos, piatto unico ricco di pesce, era perfetta! Contando poi che la Spagna per noi ha un significato particolare......per il nostro primo anniversario di matrimonio andammo a Barcellona in due e tornammo in 3 (in moto!), in più l'anno scorso siamo stati a Valencia per le vacanze estive, quindi........vai di Paella!!!

martedì 25 maggio 2010

Tre coincidenze creano una torta.....Strawberry Pie

Quando inizia la stagione delle fragole è impossibile andare al mercato senza tornare a casa con almeno un bel cestino colmo di questi frutti rossi dolci e polposi! Quando si torna a casa con due kg di fragole però, complice il fruttivendolo che ti strizza l'occhiolino dicendoti che tanto per qualche giorno si conservano, bisogna trovar loro una "adeguata sistemazione" per evitare possibili sprechi!


Ecco che allora entra in gioco la fatalità: proprio mentre mi trovavo con una gran quantità di fragole a disposizione, che non chiedevano altro se non essere adeguatamente consumate, Sabrine ha postato questo splendido pie di fragole che tanto ricorda la torta dei fumetti di Nonna Papera....che voglia, che ispirazione.....quasi ne sentivo il profumo.....ma l'elenco degli ingredienti era implacabile: 250 gr di burro! E il monito di Sabrine era perentorio: non diminuire la quantità di burro, perchè il risultato della ricetta ne sarebbe stato irrimediabilmente compromesso! Che tristezza.......l'esito degli esami del sangue ha fatto capolino nella mia mente.....e il colesterolo mio e di mio marito era lì ad avvertirmi che non potevo.....no, non potevo proprio fare una "cosa del genere"!

martedì 18 maggio 2010

Uno tira l'altro....Biscottini Sablè Salati!!!

Uno tira l'altro....di cosa????
Se il romanticismo è il vostro forte, potreste pensare a un bacio......
Se non riuscite a resistere ai profumi inebrianti....potreste pensare a un buon bicchiere di vino.....
Se il piacere della tavola vi fa sempre compagnia, potreste pensare a dei gustosi biscottini.....proprio come questi!!!!






















Dovete sapere che per quanto mi riguarda questi deliziosi biscottini hanno una lunga storia!
La figlia di un nostro cliente ha una pasticceria....io la conosco poco: ha la mia età, andavamo nella stessa scuola elementare, ma non siamo mai state in confidenza...

giovedì 13 maggio 2010

Uno per tutti, tutti per uno...Salsa al Formaggio!!!

Penserete che mi sono data ai proverbi......
Non è così: non sono una che riesce a sfoderare il più appropriato in ogni occasione, anche perchè spesso i proverbi possono risultare abbastanza scontati, per quanto nascondano profonde verità!
Tralasciando però gli aspetti quasi filosofici dell'utilizzo di un proverbio, in realtà trovo che l'espressione del titolo del post si addica benissimo alla ricetta che voglio lasciarvi!


Si tratta infatti di una semplice salsa, ma di una tale versatilità da poter essere usata in tantissime preparazioni: per condire la pasta, come accompagnamento a dei flan e sformatini di verdure, come legante per preparazioni più elaborate......con il vantaggio di essere moderatamente calorica ma piacevolmente gustosa!

martedì 11 maggio 2010

Con questo tempo.......Pangrattato/Panoda!!

.......un piatto caldo ci sta proprio bene!


Eh sì....questa primavera sembra non arrivare mai, continua a fare freddo, e soprattutto piove sempre :-(
Qui da me piove praticamente tutti i giorni, e quando va bene non piove continuativamente ma fa qualche pausa durante la giornata!
Ci manca poco che faremo le radici, la roba nell'orto boccheggia, la terra non drena più, il bucato non asciuga.......insomma: che palle! Vogliamo il sole!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Intanto però, visto che le temperature non salgono, proviamo a consolarci con qualcosa che scalda un po' il cuore.....e lo stomaco!!

giovedì 6 maggio 2010

Una ricetta collaudatissima....Sbriciolini Mimosa!!

Eccomi qui.....di nuovo a postare qualcosa........
Mi sono infatti resa conto che l'ultimo post è di una settimana fa, mentre vedo tante e tanti di voi che mi seguite decisamente più attivi di me....ma del resto gli impegni di lavoro e familiari assorbono davvero tanto del tempo a disposizione, e sono inderogabili (soprattutto quando il tuo cucciolo si ammala per l'ennesima volta dopo essere andato all'asilo per soli 20 giorni in 3 mesi!).


Il blog invece, nato con l'intenzione di essere una sorta di diario, è sempre qui che mi aspetta.......e spero abbiate la stessa pazienza anche voi che con mio immenso piacere venite a farmi visita! Vi chiedo scusa se passo poco a scrivere nei vostri bolg.....sbircio velocemente il blogroll vedendo sempre cose moooooooolto interessanti, ma non sempre riesco a lasciare un commento.......


Beh, spero che questa ricetta serva almeno in parte a farmi perdonare!!!

venerdì 30 aprile 2010

In cucina nessuno inventa niente...Bistecchine della Nonna!!!

Eh sì.....Natalia lo dice sempre, e più passa il tempo, più me ne rendo conto!!!
Questa lapalissiana riflessione nasce sia dal fatto che nel post degli gnocchi ho avuto la conferma di aver scoperto l'acqua calda, nel pensare di cuocere le patate a vapore (Sabrine e Dauly docunt....anche se non avendolo mai letto da nessuna parte, è stata una grande soddisfazione per me "scoprirla da sola"!), sia soprattutto dal fatto che, scorrendo le ricette pubblicate nel mio blog, mi sono resa conto di quanto io attinga dalla tradizione e dalle abitudini che mi sono state tramandate, per sfamare la mia piccola truppa e coccolare me stessa col piacere di cucinare!


Questo perchè anche la ricetta di oggi, viene da lontano!
Me l'ha insegnata mia mamma, la faceva mia nonna (quella degli gnocchi.....che c'è ancora eh!!!), e prima ancora la mia bisnonna.....

lunedì 26 aprile 2010

Ridi ridi....che la mamma ha fatto gli Gnocchi!!!


E che gnocchi!!!!


Beh......veramente gli gnocchi ormai......non li faccio più da sola.....ma mi avvalgo di un valente collaboratore: mio figlio!!! Il pargolo quattrenne infatti, non disdegna di prestare il suo prezioso aiuto alla mamma quando si tratta di produzioni mangerecce! Qualcuno ricorderà il tandem per realizzare i Biscotti al Vallo per la Raccolta di Sabrine in onore dei 40 anni del Ricettario di Nonna Papera.....
Ebbene, il tandem non si è certo esaurito in quell'occasione, ma ha continuato a funzionare alla grande!


Per preparare gli gnocchi più che mai!

giovedì 22 aprile 2010

Non mettetevi a ridere....Carote Bimby!!

Già proprio così......perchè la ricetta che vi voglio lasciare oggi non è in realtà una ricetta.....direi che meglio si qualifica come "preparazione", ma tant'è: quando avevo iniziato a parlarne sul Forum Quisquilie, nello spazio in cui, secondo nostra consuetudine, ci aggiorniamo su quanto prepareremo da mangiare durante la giornata, le ragazze mi chiesero come le facevo ste benedette carote!!!


In questo caso è indispensabile il bimby, ma nulla di speciale, niente di più semplice........però ne è venuto fuori quasi un must, piacciono a tutte!!!

venerdì 16 aprile 2010

La mia cucina!!!

Più volte da quando mi sono avvicinata alla blogosfera oltre che al forum, ho visto post raffiguranti le cucine di tante amiche che ormai leggo quasi quotidianamente!
E mi è venuta una voglia.....di farvi vedere anche la mia cucina!!! Direi che è la stanza più importante della casa, dove si passa un sacco di tempo a pasticciare, pensare, provare.......e poi è lì che si riunisce la famiglia intorno al tavolo.....
Insomma, l'idea di Sara mi è piaciuta, e partecipo volentieri al suo giveaway!!!
Eccovi il mio regno!!!







Sara: ancora non ci conosciamo, ma avremo tutto il tempo! Per ora grazie!


mercoledì 14 aprile 2010

Di ritorno dalla Liguria.......Torta Verde Ligure!!!

.....non potevo che presentarmi con una ricetta tipica!!!!
Ebbene sì: ho già avuto modo di parlarvi nel post della Sardenara della mia frequentazione ormai di lunga data del Ponente Ligure, e ogni volta che ci vado l'attrazione che hanno per me pizze, focacce e torte salate di quelle zone è davvero irresistibile!!! Faccio certe scorpacciate che poi i km macinati in bicicletta sulla nuovissima pista ciclabile che ha sostituito la vecchia ferrovia, non bastano di certo per smaltire......ma tant'è: di fronte a certe prelibatezze, a certi profumi, non si riesce proprio a resistere!!!
Inutile dire poi, proprio come successo per la sardenara, che una volta rientrata alla base, io voglia cimentarmi nella preparazione casalinga di queste specialità così legate a ricordi e sensazioni!

















Ed in questo caso vi presento la torta verde: non c'è panetteria, o focacceria, o gastronomia, o bar che non la proponga, in porzioni quadrate, o a fette se si è usata una teglia rotonda.....
Vi assicuro, una vera bontà, e volendo anche un ottimo modo per far mangiare la verdura ai bambini, visto che ne è così ricca!

lunedì 12 aprile 2010

Un salutino veloce!!!

Sono tornata!!!
Ebbene sì....ci eravamo presi qualche giorno di vacanze durante il periodo pasquale, in più lo scorso venerdì Ottavio ha avuto un piccolo intervento...nulla di grave ma sempre di intervento si trattava, quindi solo ora che è passato ed è andato tutto bene, ne parlo con serenità!!!
In ogni caso questo è un brevissimo post per salutare tutti quelli che passano di qua....perchè al momento, dopo questo piccolo stop, ho ovviamente un sacco di lavoro che mi aspetta in studio....quindi devo cercare di gestire al meglio il tempo!!!
In ogni caso ho delle cose buooooone da postare.......mi farò viva prestissimo, baci a tutti MARA

martedì 6 aprile 2010

Il post delle 99 Colombe!!!!


Sì......lo so......praticamente questa non è una ricetta......ma......chi di voi, in un momento di sconforto non ha mai sognato di tuffare il dito nel bicchiere della nutella?
beh...io ho fatto di peggio!!! Ho preso del burro e l'ho lavorato a pomata, gli ho unito dei cucchiai di nutella, ho amalgamato e poi, dulcis in fundo, ho spalmato questo goduriosissimo composto cremoso sulle Ferratelle delle Sorelle Nurzia!!!!! Non vi dico il piacere.......e in un attimo lo sconforto era passato!!!!


Se pensate che poi i sensi di colpa possano essere peggiori del momentaneo sconforto.......non fatelo!!!
Altrimenti............l'abbinamento era di un buono da svenire!!!!!!!!!!!!

Un abbraccio alle 99 Colombe!!!!!

giovedì 1 aprile 2010

Pasqua con T O R T A !!!!!!! La Torta del Bosco!!!

La colomba a casa mia va davvero poco.......ho giusto acquistato quest'anno quella delle Sorelle Nurzia per l'iniziativa 99Colombe .....ma.....non potrei mai cimentarmi nella sua produzione casalinga!!! Non ne varrebbe davvero la pena.....come per il panettone o pandoro a Natale del resto......
Allora, per ovviare alla mia poca propensione a questo tipo di dolci, vi lascio per questi giorni di festa la torta che ho fatto per il quarto compleanno di Ottavio (una delle tre veramente........ma le altre erano decisamente meno elaborate!!!), che non si sa mai qualcuna di voi voglia sperimentare....magari anche non in versione funghesca!!!


Spero vi piaccia...io posso solo dire che era buonissima, e che la faccina di mio figlio nel vederla mi ha dato l'idea di quanto la cosa lo avesse reso felice....

mercoledì 31 marzo 2010

Un post velocissimo e senza foto....Crema Simil Rocher!

........per la ricetta che posterò domani!!!!!!!
Un bacio Mara



CREMA SIMIL ROCHER

Ingredienti
• 200 gr di nutella
• 100 gr di panna fresca
• 45 gr di wafer alla nocciola
• 60 gr di nocciole tostate
• Latte q.b. per rendere più fluida la crema

Preparazione
Bimby: mettere nel boccale i wafer, dare qualche colpo di turbo e metterli da parte in una terrina. Tritare le nocciole non troppo finemente a vel 5, trasferirle nella terrina insieme ai wafer.
Tradizionale: tritare nel mixer le nocciole non troppo fini e metterle da parte in una terrina quindi aggiungere i wafer pestati.
Unire i restanti ingredienti e amalgamare con un cucchiaio. Aggiungere latte in quantità tale da avere una crema più fluida, ben spalmabile.

martedì 23 marzo 2010

Se aspetto ancora un po'....Minestra di Ceci!!!

......la raccolta di Alessia scade!!!!
Eh sì, perchè già avevo postato questa di ricetta, ma quella che voglio lasciarvi oggi è pronta da un po'....solo che tra una cosa e l'altra l'ho lasciata "giacere in salamoia" per parecchio tempo!!!
Ora non posso più rimandare!!!!


Si tratta di una minestra di ceci.....ma non una minestra qualsiasi....bensì la minestra di ceci della mia mamma!!!

venerdì 19 marzo 2010

E finalmente.....il risotto!!!! Al Certosino con Scampi!!!

Beh, dopo avervene parlato nel post della bisque, dopo aver fatto un altro post in cui ve lo ricordavo.....era ora che finalmente postassi sto benedetto risotto!!!!
Vi ricordo brevemente la sua storia.....


Qui a Torino c'è un ristorante di pesce, da Benito, dove ogni tanto io e il mio consorte ci concediamo di andare (a dire la verità da quando c'è Ottavio portiamo pure lui!!!), magari quando c'è qualcosa da festeggiare (facevamo così quando Enzo dava un esame all'università.....ai tempi di ingegneria....ebbene sì: ho un marito che per tenersi attiva la mente pochissimi anni fa ha preso la seconda laurea!) e se non c'è niente da festeggiare, a volte ce lo inventiamo, giusto per il gusto di andarci!!!

mercoledì 17 marzo 2010

Un post propedeutico!

Ebbene sì.......prima di postare il famoso risotto fatto con la bisque di cui vi ho accennato, devo ancora postare questa utilissima ricetta di mia invenzione, che potrete però utilizzare non solo per la preparazione del mio risotto, ma di qualsiasi piatto richieda il soffritto!


Ebbene sì......si tratta di un soffritto pronto home-made, che mi sono inventata per non far andare a male un sedano che da qualche giorno mi girava in frigo, perchè avanzato dopo aver preparato il dado bimby!
Era lì che mi supplicava di fargli fare una degna fine.....così, avendo in casa sia carote che cipolle....mi son detta: perchè non provare a preparare un soffritto, di quelli che ti semplificano la vita perchè basta aggiungerli alle pietanze così come sono, senza dover soffriggere nuovamente?!

martedì 16 marzo 2010

Le cose belle della vita!

Quando ho letto di questa iniziativa......inutile dire che ne sia subito rimasta interessata! Aiutare a risollevarsi chi da una immane tragedia è rimasto così tanto colpito......beh, è davvero da ammirare, e l'idea di poter anche solo con poco collaborare a questa giusta causa....beh penso che possa rendere felici chiunque! Sarà una goccia nel mare, ma è pur sempre una goccia......meglio di niente no?!
Soprattutto quando le cose non stanno proprio come vogliono farci credere giornali e TV!


Io farò il mio ordine a brevissimo, Mara delle Sorelle Nurzia mi ha già solertemente risposto per una precisazione che le ho chiesto! Se anche voi volete aderire all'iniziativa, sul blog 99colombe trovate tutto spiegato in dettaglio, e anche il listino aggiornato dei prezzi riservato ai foodblogger!!!
E grazie a Lydia e ad Artemisia per questa bella iniziativa!!



Sempre per ricordare le cose belle della vita.......come dice il titolo del post......ecco il premio che mi ha donato Vale del blog Mangia e Bevi: è graditissimo e io lo giro con gioia a tutte/i voi che passerete di qua!!!


Baci MARA

giovedì 11 marzo 2010

Una Torta Speciale....a forma di Papero!!!

Poco tempo fa, addentrandomi sempre di più nella blogosfera culinaria, ho scoperto il blog di Genny, disponibile, brava, con ricette e foto strepitose! Dopo una "prima conoscenza" ;-) noto e leggo con piacere della sua iniziativa La Torta della Bontà, così......mi frulla nella testa di partecipare!!


Del resto, una torta speciale, a cui sono particolarmente affezionata anche se l'ho realizzata una sola volta ce l'ho: la torta di compleanno che ho preparato a Ottavio quando ha compiuto 2 anni (quest'anno siamo a 4......il 13 marzo......tra domani e sabato gli preparerò quella per la festa che gli facciamo domenica........che emozione!!! prima o poi posterò pure quella!!!!!!!).