mercoledì 11 gennaio 2017

Direttamente dal Mercato di Rialto.........Zuppa di Pesce (senza spine)!!

Come ho già avuto modo di scrivere in questo post, con la scusa di dover raggiungere spesso Venezia per lavoro -cosa che ovviamente :-) non mi dispiace affatto!!- ne approfitto per fare ogni volta scorta di pesce direttamente al Mercato di Rialto!!!!
E' inutile.....il pesce lì è davvero più buono e più fresco!! Poi i prezzi sono molto convenienti (almeno rispetto a casa) e la scelta è tantissima! Infatti banchi sono un vero trionfo...tanto che i turisti pronti a fotografare cotanta meraviglia non mancano mai!!
Una delle cose che preferisco è il misto zuppa......una sorta di spezzatino di mare preparato coi ritagli del pesce, che però ha pochissimo scarto...


Qui a Torino non si trova... mi è capitato di chiedere la stessa cosa...... ma alla fine quello che ho ottenuto erano quasi solo lische e spine :-(
Insomma, paese che vai, usanza che trovi..... e il misto zuppa di Rialto è davvero un imperdibile!!
Oltre ad essere molto versatile, perché può anche essere utilizzato per preparare il ragù di pesce.......è ovviamente perfetto per preparare la Zuppa di Pesce!
Qui di seguito la mia proposta: è una versione tutta mia, che però a noi piace tanto perché si può gustare senza doversi preoccupare di spine, lische e scarti!!!



lunedì 2 gennaio 2017

Dopo le abbuffate delle feste...i Biscottoni Dietetici ai Datteri di Simo!!!

Avevo visto questa ricetta da Simo non molto tempo fa, e mi aveva subito intrigata, soprattutto per la presenza dei datteri e del miele, e l'assenza di zucchero e burro!!!
Così, colta da lodevole voglia di qualcosa di leggero in questo periodo natalizio, mi sono velocemente adoperata a prepararli!!
Davvero buoni!!! Perfetti da pucciare nel latte a colazione!!
Rispetto a Simo, ho solo fatto qualche piccola variante, e in più ho sostituito il cardamomo con la cannella, che ha conferito ai biscotti una nota che io amo molto!!


Provateli!!!!

venerdì 16 dicembre 2016

Natale si avvicina...ecco una proposta d'effetto per il menù....Terrina di Pesce al Salmone!

Quando si avvicina Natale, oltre a pensare all'Albero e al Presepe, inevitabilmente si inizia a ragionare su quello che sarà il menù....del Pranzo, e della Vigilia per chi la festeggia.....
Alcuni replicano ogni anno gli stessi piatti, magari perchè vengono cucinati solo in queste occasioni, mentre io cerco di non elaborare mai lo stesso menù, o quantomeno faccio in modo di proporre sempre delle variazioni!


E questa splendida Terrina di Pesce è a dir poco perfetta per queste feste!!
Un antipasto d'effetto, che unisce la tradizione del pesce alla raffinatezza dei gusti, un piatto molto chic, ma facile da preparare!

Provatela e ne rimarrete entusiasti!!!

martedì 6 dicembre 2016

Temperature basse e "cavolame" a volontà....ecco una bella Ribollita (eretica)!!!!!

Io che non amo le minestre...in inverno ne apprezzo la capacità di riscaldare lo stomaco e il cuore, magari al termine di una giornata di lavoro, quando fa freddo, tu entri in casa, chiudi la porta e lasci il mondo fuori, godendoti il piacere di una calda serata insieme alla tua famiglia...


La prima volta che ho provato la ribollita, è stato l'anno scorso, quando nell'orto è comparso un cavolo nero, grazie alla vicina che ci aveva regalato il piantino!
Confesso candidamente che il cavolo nero non lo conoscevo, nel senso che non lo avevo mai usato!!
Così mi sono documentata, ho scoperto il prezioso utilizzo delle sue foglie, e tra le tante trovate, la ricetta che più mi ha affascinata è stata la classica ribollita toscana, un concentrato di sapori e saperi, perfetta per la mia idea di calda serata coccolosa!!!

Ed eccola qui, in versione ovviamente eretica perchè riadattata dalla sottoscritta ai propri gusti!! Ma i toscani non saltino troppo sulla sedia......perchè vi assicuro che è buonissima!!!

lunedì 14 novembre 2016

Il gusto delle ricette custodite..... I Biscotti di Ninetta!!

Qualche tempo fa a casa di mia mamma erano comparsi dei biscotti, elegantemente sistemati in una scatola di latta: ne avevo assaggiato uno e preso un altro subito dopo!
Buonissimi, leggeri, friabili.....
Non li aveva preparati lei, ma una sua amica che glieli aveva gentilmente regalati!
Inutile dire che subito mi era venuta voglia di sapere e capire come quei biscotti fossero stati preparati!!!
Così ho convinto mia mamma ad invitare da lei la sua amica Ninetta, per una sessione pomeridiana di biscotti, all'insegna di farina, uova e tanta voglia di imparare!


La scorsa settimana, c'è stato il gran giorno, e questo è il risultato!
Non sono strepitosi???!!!

venerdì 21 ottobre 2016

Questo è dedicato al mio Papà....il Bonet!!!!

Eh sì.....devo dire che questo dolce piace molto anche a mio marito e a mio figlio.....ma in famiglia il primo estimatore in assoluto del Bonet è mio papà!!!
Gli piace così tanto che pur non essendo un dolce della tradizione familiare, mi ha comprato e regalato lo stampo, apposta per poterglielo preparare!!! :-)


Il Bonet (che per inciso si pronuncia Bunet!) è un dolce tipico...tipicissimo del Piemonte e in particolare delle Langhe, un sostanzioso budino realizzato con materie prime semplici (latte, uova, zucchero, cacao e amaretti), cotto in forno a bagnomaria nei classici stampi a corona o da plumcake (il "plinchè!!!).
Qui sul blog ne avevo già postata una versione "finta", decisamente più leggera, ma questa è la versione per così dire "istituzionale"!!!
La ricetta è una rielaborazione mia di quella gentilmente concessami da mia cognata, con qualche piccola aggiunta appresa direttamente in quel di La Morra...cuore di Langa che più cuore non si può!!
Meglio di così!!!!!!! ;-)

giovedì 13 ottobre 2016

Un secondo facile facile....Filetto di Maialino alle Erbe

Ci sono giorni in cui non hai voglia di fare granchè......perchè piove, perchè le cose sembrano andare più storte che dritte.........e allora......Cuciniamo!!!