martedì 11 dicembre 2012

Lode al formaggio.....in polpette!

A me piace il formaggio!
Farà male per il colesterolo, ma è uno dei cibi che apprezzo di più!
Fresco, stagionato, erborinato, a pasta molle o a pasta dura....i formaggi mi attirano tutti, e confesso che una delle trasgressioni che preferisco è una bella fetta di pane e gorgonzola!


Ho la fortuna poi di avere un banchetto di fiducia al mercato settimanale del giovedì, dove il proprietario propone formaggi freschi e tome della sua azienda agricola: le varietà non sono tantissime, ma la qualità è molto alta! Così il gusto ci guadagna e diciamolo pure il portafoglio: essendo formaggi di produzione propria infatti, sono anche abbastanza contenuti nei costi di vendita, così da poterli acquistare senza avere la sensazione di entrare in gioielleria (come succede per alcuni banchi di formaggi di sciccosissime gastronomie)!
Uno degli ottimi freschi che il sig. Oreste propone è la ricotta: di mucca o di capra, è una vera squisitezza! Durante il periodo dell'alpeggio, sembra quasi di mangiare del burro! Ovviamente nulla a che vedere con le pallide e insapori ricotte del supermercato: per carità...in cucina si usano anche quelle.....ma in termini di piacevolezza per il palato, non ci sono paragoni!
E la ricotta è la base per la preparazione di queste delicate e buonissime polpette: le ho scoperte negli anni del nido di Ottavio, le preparavano le cuoche ai bambini! Mi avevano incuriosita, così senza sapere bene cosa loro ci mettessero dentro, ho provato a replicarne una versione casalinga!
Il risultato è stato decisamente soddisfacente: spero che piacciano anche a voi!




POLPETTE DI FORMAGGIO




Ingredienti
  • 200 gr di ricotta ben sgocciolata
  • 2 cucchiai di pangrattato circa
  • 3 cucchiai di grana grattugiato circa (o pecorino se preferite il tutto più gustoso)
  • Tre patate piccole
  • 1 uovo
  • Sale e pangrattato q.b.
Preparazione
Sbucciare le patate, cuocerle a vapore, metterle in una ciotola, schiacciarle bene, aggiungere l’uovo sbattuto, la ricotta, il formaggio grattugiato, il pangrattato, aggiustare di sale e amalgamare il tutto: il composto dovrà risultare morbido ma abbastanza compatto. Formare delle palline, passarle nel pangrattato, quindi disporle sulla placca del forno foderata, e cuocerle in forno caldo ventilato a 180° per 15 minuti circa.

7 commenti:

l'albero della carambola ha detto...

Queste palline alla ricotta mi ispirano molto...e la cottura al forno mi piace! Idea da copiare.
simo

ELel ha detto...

Polpette: le adoro! formaggio: imprescindibile nella mia cucina...insomma la ricetta per me!!

Anonimo ha detto...

thanks for sharing.

maetta ha detto...

@Simona
Provale! sono leggere e gustose, sono certa che le apprezzerai!!
Bacioni

@Elel
Ecco un'altra che ama il formaggio come me!!! e sono ottime anche per i bimbi!
Ciao Ciao

@Anonimo
Thanks to you

Lilly ha detto...

Buoneee!Io le faccio nel sugo, ma devo provarle anche cosi!

tatlilar gülcandan ha detto...

Bon appetit torta di formaggio sembra delizioso.

maetta ha detto...

@Tatlitar
Thank you for your visit!