venerdì 19 aprile 2013

La torta perfetta....... Torta di Nocciole di Maetta©... senza burro e senza farina!

Come è possibile??? Due giorni due post???
Beh...da quando mi sono convertita ad un contratto del telefonino che comprende anche la navigazione in rete (sfruttando finalmente le potenzialità del mio smartphone!!) mi sono resa conto che avere il blog aggiornato potrebbe rappresentare una grande comodità in termini di "ricettario sempre a portata di mano"....

Ora non ho proprio più scuse: l'archivio di ricette in attesa s'ha da sfoltire!!!! ;-)
Ecco allora che arriva la ricetta di questa torta: la devo preparare oggi per un'amica, meglio pubblicarla quindi, per poterla consultare comodamente in caso di necessità!!!


Piccolo EDIT del 01/12/2017
La ricetta che trovate qui, pubblicata nel lontano aprile 2013, è stata frutto della mia sola elaborazione.
Anche se una volta messa in rete, una ricetta diventa di tutti.... la considero con orgoglio una MIA ricetta!
So che è cliccatissima, sarei quindi lusingata se chi la riproduce, anche con qualche lieve modifica, fosse così gentile da linkare il mio blog... Grazie 



Qui in Piemonte, nelle Langhe, abbiamo la fortuna di avere la Nocciola Tonda Gentile, un'eccellenza del territorio che tanti ci invidiano: conoscete già i miei Baci di Dama, ma anche la torta di nocciole è un vero must! Accompagnata da un buon bicchiere di Moscato, è un dolce di intramontabile bontà!
Nessuna delle torte di nocciole assaggiate in giro, o provate a fare a casa però, mi aveva soddisfatta completamente.....


In famiglia c'era la torta preparata da mia suocera, che seppur buonissima ha una elevata quantità di burro, motivo per cui più di una piccola fettina non si può gustare....
Così mi sono messa all'opera per sfornare la torta perfetta!
In rete ho trovato più esempi di cosiddette "senza farina", ma alla lettura di nuovo nessuna mi soddisfaceva come volevo io....quindi ho mixato tutto, ho elaborato, ed è venuta fuori questa bontà......

Senza eccezioni, una torta PERFETTA!!!!
Sono certa che la apprezzerete anche voi, da quando l'ho preparata la prima volta, ci siamo detti che in casa nostra resterà la TORTA DI NOCCIOLE PER ECCELLENZA!!!!

Eccovi la ricetta!!! Una ricetta MIA, elaborata  
E non perdetevi il prossimo post...... perché come vedete dalle foto...una Torta di Nocciole perfetta, diventa sublime se accompagnata da un corposo Zabaione......al Moscato......Vero o Finto che sia!!! ;-)



TORTA di NOCCIOLE di MAETTA©  senza burro e senza farina


Ingredienti (per uno stampo rotondo Ø 28)
  • 200 gr di nocciole tostate varietà  “Tonda gentile delle Langhe”
  • 150 gr zucchero
  • 4 uova
Preparazione
Nel boccale tritare le nocciole non troppo finemente qualche secondo vel 6 e metterle da parte. Non lavare il boccale, quindi separare gli albumi dai tuorli e mettere questi ultimi nel boccale e gli albumi in un’altra ciotola. Ai tuorli aggiungere lo zucchero e montare 5 min antiorario vel 3. Con le fruste montare a neve ferma gli albumi quindi unire alle nocciole tritate la crema spumosa di zucchero e tuorli, mescolare, e poi aggiungere delicatamente amalgamando dal basso verso l’alto gli albumi, facendo attenzione a non smontarli. Versare il composto in una teglia imburrata Ø 28 cm (io ne ho usata una in silicone) perché la torta non deve risultare troppo alta, quindi cuocere in forno statico preriscaldato a 170° per 35-40 minuti (controllare il proprio forno, io ho cotto 37 minuti) avendo cura di abbassare a 160° negli ultimi 6-7 minuti di cottura. Trascorso il tempo, spegnere il forno, lasciare la torta all’interno qualche minuto, quindi aprire appena lo sportello e lasciarla raffreddare. Sformare girandola al contrario e servire (accompagnata a piacere da un buon Zabaione al Moscato!). È divina!!!!

21 commenti:

Barbara ha detto...

Davvero pochi ingredienti, per una torta così bella! Complimenti e buon fine settimana!

Federica ha detto...

Facciofintadinonavervisto facciofintadinonavervisto facciofintadinonavervisto...ma mannaggia L'HO VISTA!!!!!!!!!!!
Un bacione, buon we

Jerry Elena ha detto...

Ciaooo ottima ricetta, ci siamo uniti al tuo blog, vieni a trovarsi se vuoi !!!!!!

ELel ha detto...

Quando vado in quelle zone facciosmpre incetta di nocciole, sono fantastiche!!! E per il ponte del 25 zsarò proprio lì, prenderò le nocciole e una volta a casa faccio sta meravigliosa torta!

Melly ha detto...

Complimenti proprio un'ottima ricetta e dagli ingredienti sembra anche bella leggera :)

Mary ha detto...

UNA BELLA RIUSCITA PER LA TORTA.

maetta ha detto...

@Barbara
Grazie mille! in effetti uno quasi non ci crede che gli ingredienti siano così pochi!! Ciaooo

@Fede
eccerto che la devi vedere!!!!!!
poi se la fai....mi dici!!!
bacioni

maetta ha detto...

@Jerry Elena
Grazie mille, passerò a salutarvi!

@ELel
benissimo!!! mi fa davvero molto piacere!!! fammi sapere poi!!!!!
bacioni

maetta ha detto...

@Melly
beh, è dolce eh...però va giù che è un piacere!!! bacioni

@Mary
Grazie mille!!!

Luisa F. ha detto...

... L'ho fatta... Ed io langarola di origine adoro i dolci di nocciole doc... Buonissima e leggera... Questa è la specialità... Che è leggera!? Grande Mara!!! :-) Luisa F.

maetta ha detto...

Ma ciao Lu!!! che bello leggerti!!!
e sono felicissima che la torta ti sia piaciuta!!! un abbraccione!!!

Clara Passarino ha detto...

Buonissima!!!
Quasi come la mia, anche se io il burro non riesco proprio a eliminarlo!!! :-))))
http://mmenoisette.blogspot.it/2013/06/torta-di-nocciole-piemontese.html

Claudio ha detto...

Ottima torta io la faccio con meno zucchero meta rispetto le nocciole e il burro non serve se non per imburrare la teglia che a me attacca comunque

BRIGIDA PISCOPO ha detto...

ottima,il mio fidanzato ne va pazzo! Mi sono permessa una piccola variazione, lo zucchero di canna. L'unico problema resta la cottura, a volte mi viene troppo croccante in superficie, a volte tanto morbida da nn riuscire a sformarla. Comunque, i miei complimenti, semplice e buona

maetta ha detto...

@Clara
provala!!! vedrai che nonostante l'assenza del burrò ti sorprenderà!!

@Claudio
ogni esperimento va sempre bene!!! solo così si impara!!!

@Brigida
Mai provata con lo zuccherò di canna...viene buona di gusto? Per la cottura...purtroppo i forni sono tutti diversi, e anche a me capita di ottenere risultati diversi con lo stesso forno, cuocendo torte preparate sempre allo stesso modo! sono un po' birichini!!!
ciaooo!!!


maetta ha detto...

ho cancellato due commenti che sfruttavano questo spazio per fare pubblicità a dei prodotti...
Il fatto che io li abbia cancellati spiega tutto...non dico altro...

è vero che io lascio la possibilità di commentare anche agli anonimi, ma mi riservo sempre di controllare...Qui i commenti farlocchi non sono benvenuti!
ciao a tutti che stanno dimostrando di apprezzare molto questa torta!!!!

Anonimo ha detto...

Ma il boccale cos' è ??

maetta ha detto...

É la "ciotola" del bimby!!! Forse é meglio che lo specifichi già nella ricetta!

amoredizia ha detto...

Che buona! Anche io la preparo sempre, unitamente allo zabaione. Da buoni piemontesi (prov. di Cuneo) è spesso sulla tavola. A presto. Paola

Anonimo ha detto...

Buonissima...ha fatto un successone.... Però bastano anche 150 gr di zucchero....se si mette lo zucchero a velo sopra è dolce al punto giusto! ;-)

maetta ha detto...

@amoredizia
eh sì, la torta di nocciole è troppo buona!

@anonimo
Grazie, mi fa molto piacere che vi sia piaciuta!
In effetti...anche io rifacendola provo sempre a diminuire un po' lo zucchero, e noto come te che rimane buona lo stesso!!!
Ciaoo