lunedì 2 novembre 2015

E' tempo di crostate imperfette...ma buone e leggere.....con la Frolla Alleggerita!!!!

Eh sì...quando guardo le mie crostate noto che sono sempre imperfette!!!
Vuoi perchè non rifilo abbastanza la frolla a bordo teglia, ma preferisco risvoltarla all'interno, vuoi perchè faccio le striscioline irregolari...o semplicemente perchè le crostate perfette mi ricordano le crostatine industriali e così mi voglio distinguere!!!


A parte la perfezione però, la crostata è una torta generalmente buona ma parecchio pesante....visto l'alto contenuto di burro della frolla! Così capita che la si prepari poco perchè poi più di una fettina non si possa mangiare, a meno di clamorosi strappi alla regola!
Io però volevo poterla preparare per la colazione senza troppi sensi di colpa...e senza rinunciare al gusto...
Ricordando così la mia frolla leggerissima, ho deciso di provare a preparare una frolla alleggerita, stavolta non vegana data la presenza del burro e dell'uovo, ma certamente più leggera visto che il burro è dimezzato rispetto ad una frolla normale!!!
Ho fatto un po' di prove....e questa è la versione approvata in famiglia!!! Meglio di così!!!! Provatela!!!



FROLLA ALLEGGERITA per crostate


Ingredienti

Per la Frolla
  • 300 gr di farina 0
  • 80 di zucchero
  • 70 di burro freddo a pezzetti
  • 1 uovo
  • 30 gr d’olio
  • 30 gr d’acqua
  • 1 cucchiaino abbondante di lievito per dolci 
Per la Crostata
  • Marmellata/confettura a piacere
Preparazione
Nel Bimby mettere l’acqua e intiepidirla 2 min 50° vel 1. Aggiungere tutti gli altri ingredienti ed impastare 30 sec vel 5. Mettere a riposare in frigorifero per una mezz’oretta, quindi stendere la frolla fra due fogli di carta forno, eliminarne uno, adagiare il rimanente con la frolla in uno stampo da crostata, rifilare e mettere da parte la pasta in eccedenza. Farcire la frolla con marmellata a piacere, quindi con la pasta messa da parte preparare le striscioline per decorare la crostata.
Cuocere in forno caldo statico a 190° per 35/40 min (controllare col proprio forno).
Gustare a merenda o a colazione!!!


Maetta


1 commento:

Elisa ha detto...

Buonissima! Non vedo l´ora di provarla:-)