mercoledì 5 ottobre 2016

Home Street Food..............la Piadina!!!

Quando si mangia fuori casa e si ha poco tempo da dedicare al pasto, generalmente quello di mezzogiorno, spesso ci si accontenta di un panino o di un pezzo di pizza....
Ma esistono ormai degli ottimi Street Food, che raccolgono in parte la tradizione culinaria regionale, e che fanno dimenticare con piacere di non essere seduti a tavola!!!
Sono talmente buoni che a me piace, ogni tanto, mangiare a casa come se fossi in giro!!!
Capita così che a volte a casa si pasteggi a focaccia, piuttosto che con l'hot-dog o l'hamburger....o la piadina!!!


Un classico della cultura Romagnola, prepararla in casa è facile, e renderà felici anche i vostri bambini, magari per un inaspettato pic-nic sul divano!!!!



PIADINA HOME MADE

Ingredienti (9 piadine circa)
  • 260 gr di farina 0 (a piacere 200gr 0 + 60gr di kamut integrale)
  • 30 gr di strutto
  • 80 gr di latte PS
  • 80 gr d’acqua
  • 1 punta di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
Preparazione

Mettere nel boccale gli ingredienti e impastare il tutto a vel 6 fino a raggiungere un impasto elastico (1 min circa). Lasciare riposare almeno mezz’ora in frigorifero, quindi con l’impasto formare un salsicciotto di 4/5 cm di diametro, e tagliare dei tocchi di 50 gr circa. Appiattire partendo dal centro ogni tocco e tirare una sfoglia bella sottile, il più possibile rotonda. Cuocere le piadine in una padella antiaderente bel calda rigirandole e mettendole man mano in un piatto con sopra un coperchio perché mantengano l’umidità. Farcire a piacere, riscaldare appena e gustare.

Note
Volendo si possono congelare, separate da pellicola: basta tirarle fuori dal freezer 5 minuti prima di consumarle, ripassarle nella padella calda  e sono come appena fatte!

Buon appetito!!!

1 commento:

Batù Simo ha detto...

Per me il panino è ok.. il trancio di pizza assolutamente no (quelle al trancio le digerisco dopo una settimana.. forse) mentre questa piadina..wow! in cima alla lista!