lunedì 28 ottobre 2013

Una vera golosità: la Caprese al Limone...quasi come quella di De Riso!!

Correva l'anno 2007 ormai...quando ebbi la fortuna di trascorrere qualche giorno in Costiera Amalfitana!!! Quanti bei ricordi......il mare, i colori, i profumi, i sapori.......
Naturalmente con l'occasione non ci lasciammo scappare l'opportunità di visitare la pasticceria del famoso Sal De Riso...per assaggiare in loco qualcuna delle sue specialità!


Stuzzicata da una proposta di breve collaborazione da parte di questo sito di Ricette di Cucina, mi sono ricordata che la mia amica Cleopatra aveva tempo fa postato la ricetta della Caprese al Limone proprio di De Riso, così ho deciso che era giunto il momento di rimediare al fatto che dopo anni non avessi mai provato a preparare uno dei suoi dolci!
Se preferite una versione classica della famosa torta, potete provare la Torta Caprese del sito RicettaIdea di cui vi ho appena detto, diversamente, ecco questa versione al profumo di limone: certo, io non ho usato i limoni della Costiera, inoltre ho fatto qualche modifica alla ricetta originale oltre ad averla bimbyzzata, ma vi garantisco che è una bontà!

Fatemi sapere!!!


Post Sponsorizzato


CAPRESE al LIMONE (quasi) di DE RISO

Ingredienti (1 tortiera Ø 28 cm)
  • 100 gr di olio
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 200 gr di mandorle
  • 180 gr di cioccolato bianco
  • Buccia di un limone
  • 4 uova
  • 50 gr di fecola di patate
  • 1 cucchiaino di lievito
Preparazione

Nel bimby frullare 100 gr di zucchero, le mandorle e la buccia del limone a pezzetti 20 sec vel 8 e mettere da parte. Controllando di non surriscaldare perché altrimenti diventa pastoso, tritare il cioccolato 5/10 sec vel 7 e unirlo al composto di mandorle e zucchero. Mettere nel boccale del bimby 2 uova intere e due tuorli, lo zucchero rimasto e montare 2 min vel 5. Intanto con le fruste montare in una ciotola i due albumi precedentemente separati. Nel boccale del bimby aggiungere il composto di mandorle e cioccolato e amalgamare 10 sec vel 5, quindi l’olio altri 10 sec vel 5 e infine la fecola setacciata col lievito 40 sec vel 5. Versare il composto nella ciotola dove si sono montati gli albumi, amalgamare delicatamente con una spatola senza smontare, quindi versare in una tortiera imburrata e infarinata e infornare a 200° statico per i primi 5 minuti poi a 160° per altri 45 minuti. Sformare il dolce quando si è raffreddato, spolverizzarlo di zucchero a velo e servirlo.

5 commenti:

Meggy ha detto...

Favolosaaa!Una delle mie torte preferite, la versione al limone poi, chettelodicoaffà!Grazie per averla condivisa!Buona settimana ciao ciao :)

maetta ha detto...

grazie a te Meggy!!!

Günther ha detto...

bentornata, ti crediamo sulla parola e poi l'aroma di limone ci dà una sterzata di energia :-)

maetta ha detto...

sì, sì, confermo la bontà!!!
inoltre, non so se grazie all'aver montato i bianchi a neve, resta sofficissima per più giorni....anche se mangiandola a colazione...non è durata molto ;-)
Ciao Gunther!!!

andreusanchez ha detto...

Salve!

Abbiamo visto che hai tantissime deliziose ricette nel blog! Vogliamo presentarti il sito http://www.ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 200000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano. Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti. Puoi anche aggiungere il tuo blog all’elenco! Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E non devi preoccuparti, tutto in Ricercadiricette.it è gratuito!

Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

Restiamo a tua disposizione!

Ricercadiricette.it