mercoledì 16 maggio 2018

E dopo la Salsa.... il Pain Perdu!!!

Come ho già avuto modo di raccontare qui, quando sono stata a Parigi un paio di estati fa, ho mangiato un goduriosissimo Pain Perdu in quel del ristorante/bistrot Pom'Cannelle!
E' una roba da urlo...


Dopo aver preparato la Salsa al Caramello Salato per accompagnarlo, potete provare a prepararlo a casa vostra con questa ricetta... rimarrete estasiati!!
E' una vera carica di energia... pensate che l'ultima volta l'ho preparato a colazione per mio figlio prima di una sua partita di basket... sembrava avesse il turbo, tanto che senza saperlo, molti genitori mi hanno chiesto cosa gli avevo dato da mangiare!!!



PAIN PERDU (dolce tipico francese)

Ingredienti (3 persone)
  • 6 fette di panbrioche
  • 2 uova
  • 250 ml di latte circa
  • 30 gr di burro circa
  • Zucchero semolato q.b.
Preparazione
Preparare due ciotole: in una rompere e sbattere con una forchetta le uova, nell’altra versare il latte (aromatizzarlo a piacere con un goccio di aroma vaniglia). In una padella antiaderente sciogliere a fiamma vivace la metà del burro, quindi spegnere il fuoco. Prendere le fette di pan brioche e passarle velocemente nel latte (facendo attenzione a che non si inzuppino troppo), quindi passarle da entrambi i lati nelle uova sbattute e disporle nella padella in un unico strato (in base alla dimensione della padella, io ho preparato 3 fette prima e 3 fette dopo!).
Riaccendere il fuoco medio alto, far dorare il lato delle fette a contatto con il fondo, girale e procedere nello stesso modo. Mentre si dorerà il lato ancora crudo, cospargere le fette con un po’ di zucchero semolato, quindi rivoltare nuovamente le fette per farlo caramellare, e ripetere la stessa operazione anche per l’altro lato. Preparare nello stesso modo le rimanenti fette, avendo l’accortezza di pulire la padella con un foglio di carta assorbente prima di procedere, se presentasse troppi residui.
Disporre in ogni piatto due fette di pain perdu, irrorare con la salsa al caramello salato, completare con un’abbondante cucchiaiata di panna montata leggermente zuccherata e servire: è una goduria pazzesca!!


Buon Appetito!!!

Nessun commento: