martedì 17 maggio 2011

Un'originale alternativa al classico hamburger: Schiacciatine Vegetali alla Segale!

Ho già avuto modo di raccontarvi in passato come io sia una persona onnivora, a cui piace praticamente tutto! Ma come sia anche una persona aperta agli alimenti cosiddetti "strani" o comunque poco conosciuti ai più, ai quali si avvicinano in genere solo le persone vegetariane o vegane! E' il caso dei fiocchi di segale: come è avvenuto per il seitan, ho imparato l'utilizzo di questi fiocchi da Tippitappi, dalla quale ho preso spunto anche per la ricetta che oggi vi presento. Lei ovviamente non aveva previsto l'utilizzo del pecorino.....questa è stata una "licenza poetica" per sostituire il lievito alimentare in scaglie, che comunque non volevo usare! 


Queste schiacciatine mi avevano incuriosito subito, perchè sono ottime per consumare verdure e cereali in modo originale, e così forgiate possono diventare un'efficace alternativa nel panino al classico hamburger di carne!

Sono versatilissime, nel senso che gli ingredienti da utilizzare possono cambiare in base alla nostra fantasia! Ad esempio una variante può essere quella di utilizzare ceci (come giustamente suggerisce Natalia, già sperimentato dalla sottoscritta!) o soia già lessati al posto delle patate!
Oppure si possono arricchire in base al proprio gusto! Preparate in formato piccolo vanno benissimo come finger food, magari per un buffet!
Insomma, provatele: oltretutto servite con un po' di insalatina e due pomodorini, fanno così primavera...!!!!



SCHIACCIATINE VEGETALI ALLA SEGALE

Ingredienti
• 100 gr di fiocchi di segale
• 120 gr di piselli (freschi o surgelati)
• 4 patate medie
• 3 carote
• 5/6 filetti di pomodori secchi sott’olio
• 5 cucchiai di pecorino grattugiato (per chi è vegano, sostituire con lievito alimentare a scaglie)
• 1 spicchietto di aglio
• 1 dado di porro stufato
• Olio, sale e farina di mais q.b.

Preparazione
Pelare e tagliare, a dadini piccoli le carote e a tocchi le patate. In una vaporiera da microonde mettere carote, piselli e patate e cuocerle (nel mio caso 12 min 900 watt – eventualmente cuocere a vapore in pentola). In una ciotola mettere la segale e aggiungere un po’ d’acqua (poca, non ne deve rimanere) lasciarla ammorbidire qualche minuto, quindi unire le patate schiacciate, i pomodori secchi tagliati a pezzettini e mescolare. Intanto in una padella soffriggere l’aglio tagliato fine in un po’ d’olio, quando inizia a sfrigolare versarvi carote e piselli cotti a vapore, aggiungere il dado di porro e insaporire per una decina di minuti unendo un po’ d’acqua. Al termine unire il tutto al composto di segale, aggiungere il pecorino, aggiustare di sale, e di olio fino a ottenere un composto omogeneo e lavorabile con le mani, formare i medaglioni, passarli nella farina di mais e friggerli oppure congelarli cucinandoli poi in una padella con un po' d'olio direttamente congelati.

18 commenti:

Lady Boheme ha detto...

Gustosissime e originali, una splendida idea!!! Bravissima, un bacio e felice giornata

ELel ha detto...

Nel corso di cucina che ho appena terminato avevo diverse ore con degli insegnanti che ci hanno fatto cucina vegana e macrobiotica; ho scoperto davvero un mondo culinario nuovo e qualche volta lo ripropongo anche a casa, con grande soddisfazione di tutti. Questa potrebbe essere una ricettina orrima da proporre, grazie!

Federica ha detto...

Quando l'alternativa è alla carne drizzo subito le antenne e questi hamburger vegetali mi ispirano proprio un sacco.
Mai fiocchi di segale sono tipo i fiocchi d'avena che si usano per il muesli? perchè avrei una confezione di fiocchi di cereali misti...Un bacione

Cranberry ha detto...

e' un'ottima alternativa e sicuramente sarà anche ottima di sapore.)
da povare insomma!

Mary ha detto...

CASPITA CHE BELLA COME ALTERNATIVA !

Stefania ha detto...

E' davvero una bella ricetta, grazie ciao

piccoLINA ha detto...

Devono essere davvero buone!
Grazie della ricetta, le preparero' alle mie belve!
Un abbraccio e a presto
Paola

Federica ha detto...

Grazie tesoro. I fiocchi che ho sono 100% naturali, senza aggiunta di altri ingredienti. proverò con quelli ;) Un abbraccio

Ely ha detto...

anche a me piace sperimentare e dico di si a tutte le prove es esperimenti :-) quindi questa la provo eccome l'aspetto è delizioso e il gusto lo devo scoprire :-) baci

franca ha detto...

devono essere buone,davvero un'alternativa alla solita carne,che io sinceramente non ci vado proprio matta,la mangio ,ma se ho altro lo preferisco,grazie della ricetta

Cincy ha detto...

ti dirò ... Mara ... che mi ispirano parecchio!!!!!

stefy ha detto...

Veramente originale.... splendida e invitante presentazione baciuzzi

Ann ha detto...

Davvero un'ottima idea :)

Gio ha detto...

ma che è davvero originale come ricetta?!
e poi si possono variare a proprio gusto e in basea a quello che si trova in casa :)
complimenti!

Blueberry ha detto...

direi alternativa anche alla cotoletta, devo provarle! magari le rifilo anche alla mia metà senza dire nulla...dici che si accorge a prima vista? ;)

Zia topolinda ha detto...

Vorrei invitarti a partecipare al mio primo Contest!

http://ziatopolinda.blogspot.com/2011/05/la-mia-versione-light-il-mio-primo.html

Ti aspetto!!!

natalia ha detto...

lo sai vero che gli hamburger vegetali sono anche una mia sfida? questo mi sembra fantastico!

Sara ha detto...

perfette per me che cerco ultimamente sempre un alternativa salutare... grazie