domenica 28 febbraio 2016

In mezzo a febbre e raffredori....Panini per Hamburger!!!

Eh sì...il mio piccolo ometto ha di nuovo la febbre :-(
Dopo la scorsa settimana trascorsa a casa, l'altra mattina sono dovuta andare a prenderlo a scuola perchè non stava bene.....Povero piccolo mio!!!!!!!  
E a dirla tutta, nemmeno io sono in gran forma.....ho un raffreddoraccio da giorni che mi sta massacrando....credo di avere il naso come un semaforo ormai :-O
Quindi per distrarsi.....meglio pensare alla cucina!!!

Da tempo Simona, la mamma di un compagno di scuola di mio figlio, mi parlava della sua ricetta dei panini per hamburger! Io anni fa ne avevo provata una, ma i panini non erano rimasti belli soffici come speravo....così mi sono fatta dare da Simona la sua ricetta, di cui tanto bene mi parlava.....e devo dire che sono rimasta proprio soddisfatta!!! Io ho solo messo un po' meno lievito di quanto mi ha detto lei, ma i panini sono cotti bene, sono rimasti soffici e buonissimi!!!


Insomma...dopo gli Hot-Dog, gli Hom(e)burger!!! Tutto il buono del Junk-Food casalingo!!!



PANINI per HAMBURGER....ovvero gli... HOM(E)BURGER!!


Ingredienti (8/9 panini circa)
  • 450 gr di farina
  • 180 gr d’acqua
  • 30 gr di burro ammorbidito
  • 1 uovo
  • 12 gr di lievito fresco
  • 20 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
Preparazione
Mettere nel boccale acqua e lievito e riscaldare 2 minuti 37° vel 1. Aggiungere nell’ordine burro, farina, uovo, zucchero e sale e impastare 30 sec vel 6, 3 min spiga. Prelevare l’impasto, lavorarlo qualche minuto con le mani, quindi metterlo in una ciotola leggermente unta, coprirlo e lasciarlo lievitare fino al raddoppio (almeno un’ora).
Pesare l’impasto ottenuto e formare delle palline di circa 80 gr, disporle sulla placca coperta di carta forno, appiattirle leggermente e lasciarle lievitare per un’altra oretta. Spennellarle con con un po’ di latte (volendo spolverarle con semini a piacere) quindi cuocerle in forno caldo statico a 180° per 15 minuti circa, fino a coloritura (controllare che non scuriscano troppo, dando comunque loro il tempo di cuocere anche all’interno…insomma modulare temperatura e tempo di cottura sulla base del proprio forno!). Lasciare raffreddare, tagliare a metà e farcire a piacere.

Note
- Questi soffici panini, una volta raffreddati si possono congelare! Per utilizzarli basterà lasciarli scongelare a temperatura ambiente o al minimo nel microonde, e saranno come freschi, pronti da farcire!!
- Potete farcirli come più vi piace, con hamburger classici di carne, di pesce, oppure di verdure e di legumi, per uno stuzzicante Veggie-Hom(e)burger!!
- Sono ottimi anche farciti con roba dolce!!

Baci

3 commenti:

Batù Simo ha detto...

ma che soffici!!! io ci metterei dentro delle belle fette di salame del contadino con burro spalmato (giusto per la mia dieta...) dai che sono mali che passano.. propoli, suffumigi e via!

Batù Simo ha detto...

ma che soffici!!! io ci metterei dentro delle belle fette di salame del contadino con burro spalmato (giusto per la mia dieta...) dai che sono mali che passano.. propoli, suffumigi e via!

maetta ha detto...

Grazie del supporto Simo!!!!
E...l'idea della farcitura di burro e salame...è goduriosissima!!!!!
Bacioni