giovedì 10 gennaio 2019

L'idea per un contorno veloce e gustoso... Cavolfiori al Gratin!!!

Se d'estate grazie all'orto godiamo di un'ottima produzione di zucchine, pomodori e melanzane, d'inverno non mancano broccoli e cavolfiori!
Il guaio è che fioriscono un po' tutti insieme, quindi in quel periodo si mangiano praticamente solo broccoli e cavolfiori di contorno, con la conseguenza che dopo un po' mi danno la nausea!!!
A dire la verità mio marito e mio figlio non hanno lo stesso problema... loro li mangiano sempre volentieri, anche semplicemente lessi e conditi con un filo d'olio e sale...
Io invece non li adoro così tanto, e per farmi venire la voglia di mangiarli, li devo... come dire... arricchire un po'!!!


Così finiscono in frittata, saltati in padella per condire la pasta, o meglio ancora gratinati!
Però non con pangrattato e formaggio (in questo caso è Ottavio che ama poco le gratinature col pangrattato), ma prima ricoperti con la mia speciale salsa al formaggio!!!
In questo modo metto d'accordo tutti... e il palato ci guadagna!!!



CAVOLFIORI (o  BROCCOLI) al GRATIN

Ingredienti
Preparazione
Pulire, lavare e mondare i cavolfiori o i broccoli e dividerli in cimette, quindi cuocerli al vapore mantenendoli leggermente croccanti. Disporli in una pirofila leggermente unta d'olio, salarli con qualche pizzico di sale, versarvi sopra la salsa al formaggio, spolverare con un po' di grana grattugiato e gratinare in forno a 180° ventilato + grill per circa 15 minuti. Servire caldi come contorno gustoso.



Buon Appetito!!!

Nessun commento: