venerdì 8 ottobre 2021

E' venerdì ed è il World Eggs Day... Uova in Trippa!!!


Per tradizione a casa nostra il venerdì si mangia pesce! Un retaggio di famiglia che ho continuato a mantenere nel tempo...
Ma non di solo pesce si vive il venerdì! Essendo considerato un giorno "di magro" senza carne, in genere al venerdì preparo anche le uova!
L'uovo è un alimento eccezionale... il detto popolare recita "hai un uovo, hai un pasto!" ed è così versatile che... come lo fai, è sempre buono!
Ed io, nel giorno del World Eggs Day, tra i tanti modi che amo per cucinare le uova, ve le propongo... in trippa!!!

La trippa, di colore giallino, viene generalmente tagliata a listarelle e preparata con aggiunta di salsa di pomodoro, a modi zuppa. Potete trovare qui la mia ricetta. Le uova così accomodate ricordano quindi per forma e colore proprio la trippa vera, e vi garantisco che pur essendo un piatto umile, sono buonissime!
Per non sbagliare, conviene prepararne in quantità, perchè si faranno mangiare con piacere, con tanto di scarpetta finale!
Provatele!!!

martedì 14 settembre 2021

Semplicità disarmante Bontà assoluta..... Pomodori al Forno!!!


Si dà il caso che poche settimane fa io sia capitata in quel di Dronero per delle commissioni, ed essendo orario pranzo, abbia cercato un posticino per mangiare qualcosa come piace a me... una roba tipo osteria ad esempio!

Amo molto le osterie che mantengono l'atmosfera di una volta, dove il cibo è genuino, lavorato in modo semplice, dove non vi sono pretese di alta cucina, ma ci si alza da tavola soddisfatti e senza aver speso una fucilata...

Purtroppo posti del genere sono sempre più rari, ormai anche le osterie si adeguano ai tempi, propongono piatti sempre meno ruspanti, a scapito dell'autenticità e soprattutto dei prezzi :-(

Ho dovuto rinunciare ad andare a mangiare alla trattoria Ca' Bianca a Roccabruna, vicino Dronero e che mi era stata consigliata, perchè era chiusa, così ho ripiegato su L'Oste di Fraire, a San Damiano Macra... un posticino sulla strada ma dalla bella atmosfera, con un fitto pergolato d'uva per pranzare al fresco all'aperto, dove abbiamo mangiato discretamente bene, ma il conto si è rivelato tutt'altro che da osteria!!! Due antipasti misti, un secondo, due dolci, senza caffè nè vino perchè abbiamo bevuto solo acqua... 48€! Sono prezzi da Torino, non da zone poco battute della Granda!!! Peccato, perchè la recensione di un "famoso food-advisor" sembrava buona, soprattutto per il prezzo, ma evidentemente gli interessi economici che si celano dietro queste recensioni sono sempre più forti, e bisogna fare la tara a tutto ciò che questi "sedicenti esperti" propinano in rete riguardo ai locali del cibo!!!

Nota positiva della visita però... i pomodori!


Nel piatto di antipasto misto, c'era un crostone di pane con sfilacci di mozzarella e pomodori, questi ultimi chiaramente preparati in anticipo al forno. Ho chiesto come li avevano fatti, ed essendo stagione di pomodori da salsa, che sono presenti sui banchi del mercato in grande quantità, ho subito voluto provare a prepararli a casa!!! Devo dire, un risultato strepitoso!!! Nella loro semplicità (ed economicità!) sono buonissimi e versatili, d'estate non dovrebbero mai mancare!!! Assomigliano un po' ai pomodorini confit, con la differenza che cuociono per molto meno tempo!!!
Eccoli, provateli e ne rimarrete soddisfatti!!!

lunedì 19 luglio 2021

Fresca per l'Estate.... Cheesecake al Limone e Latte Condensato!!!


Già ho scritto nel blog di quanto io apprezzi la cheesecake, sia cotta, che senza cottura!
Ora, in giro di ricette per cheesecake ce ne sono davvero tante, e soprattutto di innumerevoli gusti e colori... devo dire che personalmente non amo questo tipo di declinazioni... per quanto mi riguarda la cheesecake è bianca con base biscottata, con lieve retrogusto di limone, e ricoperta da uno strato di confettura, tendenzialmente ai frutti rossi!
Se questo concetto può risultare limitante, in realtà non mi sono ancora stancata di provare modalità diverse per raggiungere la cosiddetta "cheesecake perfetta", soprattutto per quanto riguarda la versione senza cottura.
Così ho sperimentato, con notevole piacere per il palato, la ricetta della cheesecake al latte condensato, scovata sul sito di Arabafelice.


I livelli non sono quelli per i quali le mie papille gustative sono programmati sentendo parlare di cheesecake... ma sono comunque mooolto alti!!! Provatela!!!

venerdì 11 giugno 2021

Quanto ci piace... Polpettone di Tonno e Patate!!!


In casa amiamo i polpettoni! Questo mio rotolo di tonno ne è un esempio!
Così quando ho visto la ricetta di questo polpettone di tonno e patate da Laura Antro-Alchimista, mi sono illuminata!!! In effetti non avevo mai provato una versione di quel tipo, e devo dire che ci ha davvero soddisfatti!


Preparatelo anche voi, sono certa vi piacerà!

martedì 18 maggio 2021

Perfetta per accompagnare i formaggi.... Composta di Cipolle!!!


A noi piace mangiare! Ed io confesso candidamente che quando mi trovo di fronte ad una vetrina di prodotti gastronomici, i miei occhi brillano più che di fronte alla vetrina di una gioielleria!!!
Trovo che il cibo sia un piacere a tutto tondo, che coinvolge, anche se in misura diversa, tutti i 5 sensi...
Appagante alla vista e al gusto, inebriante all'olfatto, esperienziale al tatto quando si mangia con le mani :-) e stuzzicante all'udito, magari quando si sente sfrigolare qualcosa in padella!!! Insomma mangiare è davvero uno dei piaceri della vita!!! E tra le tante cose buone che si possono apprezzare, i formaggi giocano certamente un ruolo importante! Dai freschi agli stagionati, agli erborinati o stravecchi, l'arte casearia ha un fascino particolare, di cui la nostra Italia è davvero ricchissima!!!
E quando si parla di formaggi, un'attenzione speciale è da dedicare anche alle varie salse che si possono utilizzare per accompagnarli, esaltandone il sapore! 


La composta di cipolle è sicuramente una di queste, con quella punta agrodolce che ben si sposa proprio con i pregiati derivati del latte!
E' semplice da fare, si conserva come una normale confettura se invasata calda in barattolo, perchè si crea il sottovuoto, così è pronta per essere gustata all'occorrenza! Provatela!!!

mercoledì 28 aprile 2021

Bonci Inspired..... Pizza 24h!!!


Devo dire che con quanto mi piace la pizza, non sono ancora riuscita a trovare la "ricetta perfetta" per farla a casa...
Diversamente dalla Sardenara, che è ormai un mio cavallo di battaglia e della quale sono soddisfattissima sempre, mi duole ammettere che nonostante abbia fatto svariate prove con lievitazioni più o meno lunghe, ad esempio con la pizza ad alta maturazione, o la pizza gioiello, una ricetta per la pizza casalinga che mi soddisfi in pieno, e che renda veramente merito al mio amore per questo famosissimo lievitato, ancora non l'ho trovata...
Questa pizza 24h provata l'altra sera però... non era davvero niente male!!!


Liberamente ispirata alla ricetta di Bonci trovata sul libro "40 giorni da chef" acquistato per Natale, ho fatto alcune modifiche, i dovuti aggiustamenti delle quantità (per quanto mi riguarda, ad esempio 400gr di farina sono perfetti per una leccarda da forno), ed ho adattato la procedura al bimby.
Ben lievitata, digeribile, il giorno dopo resta pure morbida (se ne avanza!!!)
Insomma... credo sia davvero un'ottima candidata a diventare la mia "pizza di casa"!!! Provatela!!!