lunedì 15 febbraio 2010

Domani è martedì grasso....Frittelle di mele!!!

....e quindi volevo lasciarvi una ricetta prima di iniziare il magro periodo della quaresima..... :-)
scherzo: non smetterò di postare ricette in quaresima...però queste frittelle di mele sono una ricetta che ben si adatta a questi ultimi giorni di carnevale, e allora perchè non approfittarne?!

Sono veramente deliziose e facili da fare: certo, sempre di fritto si tratta, però danno l'illusione di essere meno pesanti vista la presenza della mela......(direte voi: è proprio un'illusione...vabbè, che c'è di male ogni tanto a illudersi un po'?!)


Vi lascio doppia ricetta della pastella, la prima che mi ero inventata io, la seconda letta su un calendario (leggermente modificata) perchè il risultato era stato comunque ottimo con entrambe!
Farete la felicità di bimbi piccoli e bimbi grandi con queste frittelle....cosparse con un po' di zucchero semolato, si leccheranno le dita!



FRITTELLE DI MELE

Ingredienti (18 frittelle circa)
• 3 mele delizia grandi
• Olio per friggere

Per la pastella 1
• 150 gr di farina
• 1 uovo
• 90 gr d’acqua frizzante fredda
• 30 gr di zucchero

Per la pastella 2
• 150 gr di farina
• 1 uovo
• 100 gr di latte
• 30 gr di zucchero
• 1 cucchiaino di lievito per dolci

Preparazione
Tradizionale: preparare la pastella sbattendo in modo veloce tutti gli ingredienti relativi.
Col bimby: mettere nel boccale tutti gli ingredienti per preparare la pastella e far andare a 50 sec vel 5, raccogliendo con la spatola se serve.
Si deve ottenere un composto omogeneo e abbastanza denso (eventualmente aggiustare di liquidi o di farina se serve), quindi disporlo in una ciotola. Sbucciare le mele, quindi privarle del torsolo con l’apposito levatorsolo, poi tagliarle a fette spesse circa ½ centimetro.
In un pentolino scaldare abbondante olio (io ho usato arachide), quindi passare le fettine di mele nella pastella in modo che ne siano ben avvolte, friggerle nell’olio caldo, scolarle su carta assorbente, quindi cospargerle di zucchero semolato e mangiarle! Sono buone anche fredde!

11 commenti:

Laura ha detto...

Anche i grandi si leccheranno le dita con queste delizie!!!!!!!
Bravissima, un bacio, Laura.

Manuela ha detto...

MMHH!! Buone le ciambelline di mele!! Io le faccio con il latte, ma proverò anche la tua ricetta con l'acqua frizzante!! Bacioni.

Manuela ha detto...

Ah!! A proposito, le treccine di pollo sono semplicissime da fare!! Come le normali trecce!Bacioni.

Federica ha detto...

Con le frittelle di mele anche i grandi tornano bambini. Hanno un aspetto così morbidoso che mi leccherei le dita ora! Un bacione

lucia ha detto...

Le frittelle di mele!!! Ho scritto ad Alem che sono il mio ricordo delle mie feste di Carnevale a casa di un mio compagno, erano buonissime! Ciao, verrò spesso a trovarti (sono anche io un po' piemontese...)

chabb ha detto...

Belle queste frittelle, ottime per chiudere il periodo festoso!!

chabb ha detto...

Ciao carissima ti rispondo qui perchè non trovo una mail per scriverti, il premio lo salvi come immagine e lo posti nel tuo blog e lo giri a 10 blogger e poi scrivi sotto 10 cose che ti rendono felice.
Tutto qui. Sara' un piacere aiutarti se hai bisogno.
Bacioni.

Federica ha detto...

Sono invitanti..da provare! Complimenti!!

dauly ha detto...

u mamma, quanti anni sono che non mangio frittelle di mele?? secoli ormai, ma il ricordo è vivissimo, mi piacevano da morire!!!

maetta ha detto...

Grazie a tutte, davvero!!!

@Chabb
ok, provo a fare quel che ho capito...se ho bisogno ti faccio un fichio!!!!!!

tinkerbell ha detto...

Molto invitanti... slurp!

Bacione